11/10/16 La previsione: lo smartphone di Google Pixel venderà 20 volte meno di iPhone 7, ecco perché

ROMA. Non è bastata una presentazione in pompa magna, il primo smartphone a marchio Google, Pixel, potrebbe vendere molto meno rispetto all’iPhone 7. A dirlo sono gli analisti di Digitimes Research, secondo cui il dispositivo, svelato la settimana scorsa da Big G, farà registrare vendite tra i 3 e i 4 milioni di pezzi entro la fine del 2016. 

 

Proposto in due dimensioni - una normale da 5 pollici e una XL da 5,5 pollici - Pixel è uno smartphone progettato interamente da Google, sebbene sia assemblato materialmente da Htc, che durante la presentazione non è mai stata nominata. Il controllo di Google su hardware e software, insieme a una dotazione tecnologica di fascia alta e un prezzo che parte da 650 dollari, fanno del dispositivo un concorrente naturale dell’iPhone 7. Le vendite, tuttavia, non dovrebbero avvicinarsi nemmeno lontanamente a quelle dello smartphone Apple, che vengono stimate intorno agli 80 milioni di unità. 

Articoli correlati

Google presenta i nuovi smartphone Pixel e Pixel XL
Pubblicato il 07/10/2016 • leggi all'articolo
Google pensa ad uno smartphone col suo marchio entro il 2016
Pubblicato il 28/06/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus