22/05/13 Indossa maglia raffigurante Berlusconi, la professoressa lo costringe a toglierla

CASERTA. Arriva la denuncia per la professoressa di inglese, dell'Istituto per geometri "Michelangelo Buonarroti" di Caserta, che lo scorso 9 Maggio, ha obbligato un suo alunno, di 16 anni, a svestirsi della propria maglia e rimettersela al contrario. Tutto ciò perchè sulla T-shirt era stampata la figura dell'ex premier, Sivlio Berlusconi.

Si è espressa, sull'accaduto la preside della scuola, Antonia Di Pippo: "Il fatto si è verificato il 9 maggio ma io l'ho saputo dal padre del ragazzo il giorno dopo. Ho subito ascoltato la professoressa che insegna inglese e i compagni di classe del ragazzo e ho attivato, come prescrive la legge, il procedimento disciplinare nei confronti dell' insegnante, che è ancora in corso di istruttoria. Entro dieci giorni deciderò se applicare o meno una sanzione. Posso solo dire - conclude il dirigente - che sono triste perchè in undici anni che dirigo questa scuola non era mai successo nulla di simile".   

comments powered by Disqus