22/05/13 Il nuovo singolo di Ai Weiwei è una provocazione alle istituzioni carcerarie

CINA. Ai Weiwei, noto ai più per aver realizzato il video di Gangnam Style, è un artista e dissidente cinese che ha scontato 81 giorni di carcere, ufficialmente per evasione fiscale.

Il nuovo singolo “Dumbass” (idiota), è ispirato al periodo che ha trascorso in carcere e il video che l'accompagna, girato dall'australiano Christopher Doyle, è stato girato in una stanzetta che riproduce la cella in cui era rinchiuso il cinese. Una provocazione netta alle istituzioni carcerarie.

Ai Weiwei dovrebbe rappresentare la Germania alla Biennale di Venezia, ma lui stesso ha affermato di non poter lasciare la Cina, in quanto gli è stato ritirato il passaporto.

comments powered by Disqus