10/04/13 Il Cardinale Sepe riceve lo scienziato Zichichi a Napoli

 

NAPOLI. L'arcivescovo di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe, ha ricevuto oggi, nel palazzo di largo Donnareggina, il professore Antonino Zichichi. Amici da tempo, hanno avuto un lungo colloquio. Zichichi poi sarà ospite alle 18 alla Cattedrale di Benevento, dove lo scienziato terrà una conferenza sul tema "Galileo Galilei divin uomo". L'introduzione dell'incontro sarà affidata a Monsignor Pasquale Maria Mainolfi, Direttore dell'ISSR e le conclusioni all'Arcivescovo Andrea Mugione. E “Galilei, divin uomo” è il titolo del volume che lo scienziato ha dedicato alla figura di Galileo Galilei. Uscito nel 2001, poi riedidato più volte, è un testo che nega l'esistenza di uno scontro tra scienza e Chiesa cattolica nella vicenda del processo a Galileo Galilei e la contrapposizione fra scienza e fede in generale. Raccontare la vita, le opere, le scoperte e le invenzioni di Galileo Galilei come nessuno aveva mai fatto, fino a toccare le questioni più attuali di fisica, ecologia e biotecnologie: è lo scopo perseguito da Antonino Zichichi nel libro provocatorio per il coraggio di spiegare verità taciute per secoli, volto a promuovere un nuovo modo di intendere il rapporto tra ricerca scientifica e spiritualità. Sfatando il mito dell'ateismo di Galilei, Zichichi dimostra come il “divin uomo”, con la sua indagine rivoluzionaria sulla “Logica del Creato”, debba essere considerato il padre della scienza.

comments powered by Disqus