21/05/13 Giovane gricignanese va alla ricerca di un futuro migliore negli USA

GRICIGNANO. La crisi c'è ed è evidente, specie nel nostro piccolo paese dove di occasioni di lavoro ce ne sono sempre state poche.

In questo contesto, quelli che pagano le maggiori conseguenze sono i giovani, che spesso non trovando via d'uscita, rischiano di intraprendere strade pericolose, come avvicinarsi agli ambienti malavitosi per i guadagni facili ed immediati.

Per fortuna non successo nel caso che stiamo per raccontarvi. Umberto Fedele è un giovane 22enne di Gricignano, che lavora da tempo come elettricista. Come tanti, anche il giovane ha risentito della crisi, ma ha deciso di fare una scelta coraggiosa piuttosto che girarsi i pollici in attesa di lavoro.

Umberto ha deciso infatti di dare una svolta alla propria vita andandosene negli Stati Uniti, precisamente a Washington, alla ricerca cerca di un lavoro e di una prospettiva migliore per il proprio futuro. "Ho deciso di partire per l'America in cerca di un'opportunità di lavoro visto che in Italia c'è una forte crisi e non ci sono incentivi che aiutino un giovane come me ad avviare un'attività" ha dichiarato Umberto Fedele.

A noi non resta che augurargli buona fortuna, ricordandogli che, come diceva Sallustio, ognuno è artefice del proprio destino. 

comments powered by Disqus