11/04/13 Gdf sequestra slot machine con schede 'taroccate'

LECCE. Vasta operazione della Guarda di Finanza di Lecce che ha sequestrato numerose schede taroccate di slot machine. L'inchiesta è stata avviata a seguito di un controllo di routine contro il fenomeno del gioco d'azzardo, durante il quale è stata rinvenuta una scheda falsificata in un bar di San Marzano, in provincia di Taranto. Da qui sono state avvitate le indagini con l'acquisizione dei nominativi di tutti gli esercizi italiani in cui sono installati gli apparecchi Mistery Orients, con schede Tesori d'oriente. Le perquisizioni sono state disposte dal sostituto procuratore di Lecce, Carmen Ruggiero, con l'obiettivo di individuare materiale utile all'inchiesta, che ha portato all'iscrizione di quattro nomi nel registro degli indagati. Le accuse contestate sono quella di ricettazione e frode informatica. 

comments powered by Disqus