11/03/13 "Extra Omnes" A poche ore dal conclave 4 i favoriti

Città del Vaticano - Domani inizia il conclave 2013 per eleggere il nuovo Santo Padre. Si è detto che era giunto il momento di un Papa Italiano, oppure si andrà oltre il vecchio continente scegliendo un pontefice d'oltre oceano?Su 115 cardinali spuntano i 4 nomi dei papabili. In pole position il Cardinale Scola (71 anni), Arcivescovo di Milano, che potrebbe riportare cosi sul trono di Pietro un papa italiano. Al Secondo posto viene quotato dai bookmakers il cardinale Peter Turkson (64 anni) dell'arcidiocesi di Cape Coast del Ghana . Quotato bene anche per una scaramantica questione, vista la profezia di Malachia, sull'ultimo Papa prima della distruzione della chiesa o di tutto il mondo, la quale dice che la distruzione sarebbe avvenuta quando un papa avrebbe scelto il nome di "Pietro" oppure quando sarebbe stato eletto un papa di colore.Al terzo posto si colloca Pedro Scherer (63 anni) arcivescovo brasiliano considerato da molti come il cardinale Latino dalle sembianze Europee. Più indietro vi è Marc Oullet (69 anni) consacrato vescovo nel 2001 da papa Giovanni Paolo II e nominato prefetto della Congregazione per i Vescovi e presidente della Pontificia Commissione per l'America Latina dal papa emerito Benedetto XVI.Non dimentichiamo che "chi entra papa esce cardinale". Insomma verrà eletto un papa da "fine del mondo"?

comments powered by Disqus