27/02/13 Esplode mongolfiera in Egitto: 18 morti!

Cairo - Una mongolfiera con a bordo una ventina di turisti è precipitata e si è schiantata al suolo a Luxor, capoluogo dell'omonima provincia nell'Alto Egitto, circa 500 chilometri a sud-est del Cairo. Dalle notizie giunte fino ad ora sarebbero almeno 19 i turisti stranieri morti nella tragedia. Lo rendono noto fonti ufficiali, secondo cui tra le vittime ci sono cittadini francesi, britannici, cinesi, giapponesi. Salvi il pilota e un ventesimo turista.

Quando il pallone stava sorvolando il sito archeologico di Qurna, sulla sponda occidentale del fiume Nilo, a quanto pare si è verificato un incendio a bordo e poi un'esplosione. Poi la mongolfiera è caduta e si è schiantata in un campo di canna da zucchero. Un giornalista di Associated Press sul posto riferisce di aver contato otto corpi senza vita che venivano portati via dai soccorritori.

"Si lanciavano dalla mongolfiera come sacchettini di carta in fiamme", ha raccontato all'Ansa un operatore turistico che ha parlato con il pilota di una mongolfiera che era in fase di atterraggio accanto a quella esplosa e precipitata. Secondo la fonte le due mongolfiere appartengono alla stessa agenzia, una delle tante che opera in questo settore anche se non la principale.

L'incidente, sempre stando a quanto raccontai l testimone, è avvenuto quando l'elio contenuto nella bombola per creare il flusso di aria calda è fuoriuscito e si è incendiato. La situazione per i soccorritori si è ulteriormente aggravata perchè i resti della mongolfiera in fiamme sono atterrati su campi di canna da zucchero.

comments powered by Disqus