22/05/13 Diritti dei bambini, meeting alla Reggia di Caserta

CASERTA. Nella suggestiva cornice della Reggia di Caserta, L'Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare organizza per venerdì 24 maggio, alle ore 14,30,   con il patrocinio del Ministero per i Beni e le attività Culturali, della Provincia di Caserta, del Consiglio Regionale della Campania, dell'Ordine Sovrano Militare del Tempio di Jerusalem Priorato Generale d'Italia Gran Balivato della Magna Grecia, l'Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Venere, l'adesione dei Comuni dell'Alto Casertano e dell'associazione delle Camere Minorili “il Faro” di Santa Maria Capua Vetere, il convegno “Mai più un bambino…“, un viaggio nei Diritti umani, Diritti dei bambini, Diritto all'apprendimento, Costituzione e Legislazione.  Un tema urgente quanto delicato, che ha toccato le coscienze e le sensibilità di molti. A tal punto che, ancor prima dell'evento di Caserta, due Giunte comunali, quella di San Potito Sannitico e quella di Baia e Latina, hanno già deliberato l'adesione al Programma Nazionale “Mai più un Bambino”. Un programma nato con lo scopo di diffondere la necessità di riforme sociali, agibili solo in un sinergico lavoro di rete. La conoscenza, la formazione, la condivisione istituzionale, le petizioni, le delibere amministrative, l'impegno politico, infatti, altro non sono che strumenti atti a vincere la corsa contro il tempo.  “Quando un bambino piange – dichiara la prof.ssa Vincenza Palmieri (nella foto), presidente INPEF ed ispiratrice del Programma – che sia nostro figlio o quello di un altro, non possiamo perdere tempo. Mai più! E che quel mai più sia anche per i genitori, i nonni, i compagni di scuola, il quartiere, la rete attiva e solidale, fino a giungere al cuore ed alla mano del Legislatore.” Si parlerà, dunque, delle molteplici tipologie di abuso a cui sono soggetti i Minori oggi, si annunceranno passi importanti e novità sostanziali anche nell'ambito dell'affermazione del Diritto all'apprendimento. Tra i momenti di particolare interesse, dunque, la presentazione del libro “Mai più un bambino…” (Armando editore 2013), la proiezione video di “Gioventù per i diritti umani” e la presenza di ospiti d'eccezione.   Interverranno, inoltre . l'avv. Francesco Miraglia del Foro di Modena, la Principessa Amelia Izzo d'Aragona, Responsabile Relazioni Istituzionali INPEF, che coordinerà l'iniziativa, il Dott. Francesco Morcavallo, Giudice Tribunale per i Minori di Bologna, l'Avv. Eleonora Grimaldi del Tribunale per i minori di Roma e la Dott.ssa Stefania Petrera, pedagogista e giudice onorario .