21/02/13 Catania, morto Salvatore Crisafulli

CATANIA. E' morto questa mattina nella sua casa di Catania Salvatore Crisafulli. Il 45enne, finì in coma vegetativo nel 2003 a seguito di un brutto incidente stradale. Poi dopo due anni di coma una speranza si accende per la famiglia, Salvatore si sveglia, ed è vigile ed attento anche se costretto a vivere paralizzato. Fu definito il "Terri Schiavo italiano" perchè nello stesso anno alla ragazza americana fu staccata la spina dopo anni di coma vegetativo.  In seguito a questa sua esperienza, decise col fratello Pietro di fondare l'associazione "Sicilia Risvegli per sostenere persone che si erano trovate nella sua stessa condizione. Il 12 febbraio aveva fatto un ricorso urgente al tribunale di Catania per essere sottoposto a terapie con le cellule staminali come concesso ai bambini Daniele, Smeralda e Celeste, con buoni risultati. purtroppo però negli ultimi giorni, le sue condizioni di salute si erano aggravate, fino a stamattina quando è spirato nella sua casa di Catania

 

 

comments powered by Disqus