09/04/13 Casalesi riciclavano soldi a San Marino

 

CASERTA. In un'operazione scattata all'alba, i Carabinieri di Caserta hanno arrestato 24 presunti affiliati ai clan con l'accusa di riciclaggio attraverso un canale che consentiva al clan dei Casalesi di riciclare denaro sporco attraverso operazioni finanziare con società di capitali di San Marino. Inoltre, l'operazione denominata "Titano" estesa in Campania, Marche ed Emilia Romagna, ha permesso di sequestrare beni per due milioni di euro.

comments powered by Disqus