31/05/13 A che punto sono i Google Glass?

È una delle domande in ambito tecnologico più ricorrenti sin dal loro annuncio da parte di Google, avvenuto l'aprile dell'anno scorso. Per i profani del gadget: si tratta di una coppia di simpatici occhialini che permettono di interagire con l'ambiente circostante, ad esempio, scattando foto, ottenendo indicazioni stradali, mandando messaggi ad amici e tant'altro, il tutto mentre si svolgono le più comuni attività quotidiane. Il seguente video promozionale è stato rilasciato da Google il giorno dell'annuncio.

Rispondendo alla domanda del titolo: sembrano essere ad un buon punto. Gli avveniristici occhialini sono ormai in piena fase di testing, ed i pareri dei tester portano a galla i primi pregi e difetti: partendo anzitutto dal design, non c'è dubbio che gli occhialini hanno una forma “affascinante e originale”, per alcuni anche eccessiva. Una volta indossati, è vista di buon occhio la comodità nello scattare foto e riprendere  video, anche di buona qualità, con tempi di risposta brevissimi semplicemente “chiedendolo” agli occhialini; d'altra parte, alcuni hanno lamentato carenze nel riconoscimento vocale. Alcune dubbi riguardano l'effettiva durata della batterie e soprattutto i problemi di privacy, dato che una loro eventuale diffusione corrisponderebbe quasi all'installazione di tante piccole telecamere mobili.

Nonostante le perplessità, che Google punta comunque ad arginare entro il lancio sul mercato, il successivo video, che mostra alcune prove effettuate da vari tester in tutto il mondo, fa comunque un certo effetto.

Se vi è venuta voglia di provarli, sappiate che la loro commercializzazione non è poi così lontana così come si potrebbe pensare. Il Korea Times preannuncia una prima versione, dotata di display OLED Samsung di fascia alta, verso la fine del 2013, quindi addirittura con qualche mese di anticipo rispetto le stime iniziali di Google.

Altra dolente incognita rimane il prezzo. Non si sa nulla con certezza, ma le stime di BI Intelligence indicano un prezzo di lancio intorno ai 1500$, con previsioni di ribasso fino al prezzo di 500$ entro 5 anni dal lancio.

Noi siamo curiosi di provarli, quindi non ci resta che attendere qualche mese per conoscere le prossime novità.

comments powered by Disqus