12/02/16 Sarri: "Vogliamo imporre il nostro gioco a Torino"

sarriNAPOLI. Rispetto per la Juventus. Rispetto, si, ma non paura. Nella conferenza stampa di oggi, che precede di un giorno la sfida scudetto tra il Napoli e i bianconeri, Maurizio Sarri ha elogiato più volte gli avversari, ma ha anche affermato di voler provare a imporre il gioco del suo Napoli contro la squadra che da quasi cinque anni domina in Serie A. "Non ritengo quella di domani la partita più importante della carriera - ha detto Sarri - perché le cinquecento che ho fatto prima mi hanno permesso di arrivare sin qui e poi per me una partita decisiva in C-2 era importante allo stesso modo, anche se mediaticamente l'impatto è diverso.È una vigilia normale di una partita importante, dopo la quale ci saranno altri tre mesi e tredici partite ancora di campionato. Ho visto la squadra come tutte le settimane allenarsi con entusiasmo ed intensità. Mi sembra che i ragazzi si stiano avvicinando bene ad una partita che darà grande stimoli ma nella quale servirà molta lucidità. Vincere sarebbe bello perché regalerebbe una grande soddisfazione ai nostri tifosi, che ho trovato molto maturi. Mi spiace molto che non potranno essere allo Stadium e ritengo questa una grande ingiustizia. Pensavo la stessa cosa quando i tifosi della Juventus non sono potuti venire al San Paolo.

Ma il messaggio principale che Sarri ha voluto trasmettere è stato quello di non aver paura di giocare a viso aperto allo juventus Stadium, vuole che il suo Napoli provi a imporre il proprio gioco agli avversari, con il pressing molto alto che caratterizza la sua squadra: "Dobbiamo avere la follia di andare a Torino ad imporre il nostro calcio. L'unica possibilità che abbiamo per uscire bene dallo Stadium è questa, proveremo a farlo con la convinzione che il risultato passa dalla prestazione. Andiamo lì per dare una grande soddisfazione ai nostri tifosi. Avremo uno stadio contro ma una città dietro".

 

 

Articoli correlati

Napoli, al via la quinta edizione della Biennale del Libro d'Artista
Pubblicato il 16/07/2019 • leggi all'articolo
Napoli – stupro in Circumvesuviana: presi tre italiani tra i 18 ed i 20 anni
Pubblicato il 07/03/2019 • leggi all'articolo
Napoli – il giovane giornalaio affetto da autismo conquista la città
Pubblicato il 12/02/2019 • leggi all'articolo
Napoli - bomba contro l’ingresso della storica pizzeria di Gino Sorbillo: ‘’Andiamo Avanti’’
Pubblicato il 16/01/2019 • leggi all'articolo
Napoli, un tour ''geniale'': alla scoperta dei luoghi della Ferrante
Pubblicato il 08/12/2018 • leggi all'articolo
Napoli: uomo ucciso a coltellate durante una lite al centro storico
Pubblicato il 03/12/2018 • leggi all'articolo
Napoli: sequestra l’ex compagna e la riduce in fin di vita, arrestato 52enne
Pubblicato il 05/11/2018 • leggi all'articolo
Napoli: nuova scossa di terremoto nei Campi Flegrei, scuola evacuata e gente in strada
Pubblicato il 12/10/2018 • leggi all'articolo
Napoli: nel sottosuolo del Plebiscito un ipogeo voluto da Gioacchino Murat
Pubblicato il 01/10/2018 • leggi all'articolo
Napoli: raid nella notte a Forcella, ferito 13enne
Pubblicato il 20/09/2018 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus