17/11/14 Assange: Wikileaks pronta a pubblicare nuovi file

ROMA. Non sarebbero finite le rivelazioni di Wikileaks. Ad annunciarlo è lo stesso Julian Assange, caporedattore e co-fondatore del sito/organizzazione internazionale che diffonde documenti coperti dal segreto di stato.

Assange dal giugno del 2012 è ospite e rifugiato nell’ambasciata dell’Ecuador a Londra dopo essere stato accusato di reati sessuali e dopo la concessione dell’estradizione in Svezia (da cui è partito il mandato di arresto) da parte del Regno Unito.

Il fondatore di Wikileaks ha accusato Google per aver collaborato con il governo degli Stati Uniti e ha ricordato quanto sia pericoloso che le agenzie di intelligence cerchino di controllare il maggior numero possibile di dati e informazioni sui cittadini: "dubito che la sorveglianza di massa sia la via adatta per combattere il terrorismo", ha ammonito, aggiungendo poi che nella nostra società sono in discussione i diritti individuali e collettivi: "l'accentramento delle informazioni in poche mani conduce direttamente verso un ennesimo totalitarismo".  Il 43enne australiano, presentatosi alla vidoeconferenza con una barba bianca, non ha rivelato quando avverrà la pubblicazione del nuovo dossier. 

Articoli correlati

Tavecchio: ''Amareggiato e deluso. Domani sarà il giorno delle scelte''
Pubblicato il 14/11/2017 • leggi all'articolo
Verso Italia-Svezia: nuova esclusione per Insigne?
Pubblicato il 12/11/2017 • leggi all'articolo
Italia-Svezia, Ventura convoca anche Jorginho
Pubblicato il 04/11/2017 • leggi all'articolo
Wikileaks: “Hilary Clinton voleva uno tra Tim Cook e Bill Gates come vice”
Pubblicato il 20/10/2016 • leggi all'articolo
Migranti, la Svezia: "Pronti ad espellere 60mila richiedenti asilo"
Pubblicato il 28/01/2016 • leggi all'articolo
Naturhouse: in Svezia la casa ecologica che si riscalda da sola
Pubblicato il 03/12/2015 • leggi all'articolo
Svezia, sboccia la prima rosa bionica
Pubblicato il 24/11/2015 • leggi all'articolo
Svezia: 21enne uccide due persone con la spada in una scuola
Pubblicato il 23/10/2015 • leggi all'articolo
Lavorare sei ore è più produttivo, introdotta in Svezia la "giornata breve"
Pubblicato il 03/10/2015 • leggi all'articolo
WikiLeaks: Julian Assange non sarà incriminato dalla giustizia Usa
Pubblicato il 27/11/2013 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus