26/09/16 In migliaia al Corteo No Puzza. I Cittadini: ''Riprendiamoci il diritto di respirare''

GRICIGNANO. Un fiume in piena. Così si possono descrivere le migliaia di cittadini provenienti dal “triangolo appestato” di Gricignano, Teverola e Carinaro, e che oggi dalle ore 16:00 si sono diretti verso l’EcoTransider, l’azienda di sversamento rifiuti che ha condannato gli abitanti di questo territorio all’apnea costante.

Gruppi di cittadini da Teverola, Carinaro e Gricignano sono partiti dal centro di ogni paesino per poi confluire in un unico canale nei pressi dell’azienda appestante nella zona industriale di Gricignano.

Al grido di “Via- via” e “Noi la puzza non la vogliamo”, uno sciame di cittadini in rivolta ha raggiunto il presidio che occupa ormai da giorni l’area antistante l’azienda incriminata. A prendere la parola, una volta giunti tutti i manifestanti nel luogo principe della protesta, è stato Andrea Moretti, sindaco di Gricignano di Aversa, il quale si è dichiarato fiero dell’elevato numero di partecipanti, a dimostrazione del fatto che la questione ha permesso a molti di immedesimarsi nel problema.

Moretti ha, inoltre, ringraziato i volontari che da giorni presidiano l’ingresso dell’azienda e ha tenuto a precisare che “siamo un gruppo di cittadini civili, non abbiamo avuto bisogno dell’intervento delle forze dell’ordine”.

Di fatto le forze dell’ordine erano presenti, ma il corteo è stato caratterizzato da un pacifismo indotto dalla semplice richiesta di un diritto basilare. Così come ha ribadito Don Maurizio Patriciello, sempre in prima linea quando si tratta della salute del cittadino, dal più giovane al più anziano. “Quest’assemblea- ha esordito il parroco- è una vergogna per le autorità. È vergognoso che ci siano bambini costretti a chiedere il loro basilare diritto di respirare”.

Il tenace Don Maurizio ha poi così concluso “Vorrei dire a chi c’è dietro questa azienda: prima che arrivi la legge a mandarti via, se ti resta un po’ di dignità va via da solo”. In effetti, come è stato ribadito più volte, sia dal sindaco Moretti, che da altre autorità locali, i luoghi in cui sorge quest’azienda, così come l’attività che pratica, non rientrano nei canoni consentiti dalla legge. “Grazie all’intervento dell’ASI (Area Sviluppo Industriale) di Caserta- ha dichiarato il sindaco Moretti- abbiamo scoperto che quest’azienda è stata insediata su di un suolo in maniera illecita, occupandolo, di fatto, in maniera abusiva”.

A dare man forte al primo cittadino di Gricignano, è stato anche Don Antonio, parroco di Carinaro, il quale ha voluto lanciare un appello alle autorità locali e provinciali in merito alla legittimità dell’azienda inquinante: “I cittadini vogliono delle risposte e delle certezze. Tali risposte le devono dare le autorità.” Ai microfoni i sindaci e i parroci si fanno portavoce di una realtà cittadina sempre più traviata dai miasmi prodotti dalle industrie inquinanti.

Tra la folla si sentono i commenti dei cittadini: “Durante gli ultimi giorni- asserisce una cittadina teverolese- la puzza non si è sentita, forse perché è stata fermata l’attività dell’azienda? E allora quali altre prove servono per farla chiudere?”. Le autorità hanno, a tale proposito, dichiarato che il presidio resterà operativo all’ingresso dell’EcoTransider ancora per tutta la settimana o quanto meno fin quando la situazione non sarà risolta in modo legittimo e definitivo.

Articoli correlati

Elezioni, i nomi dei 109 candidati casertani alle parlamentarie del M5S
Pubblicato il 16/01/2018 • leggi all'articolo
#cambiAMOgricignano, Santagata: ''Domenica 21 gennaio incontro coi cittadini della zona Us Navy. Aquilante candidato sindaco? Una bocciatura per Moretti''
Pubblicato il 11/01/2018 • leggi all'articolo
Gricignano: Aquilante pronto a presentare logo e lista, in bilico la posizione di di Luise
Pubblicato il 09/01/2018 • leggi all'articolo
Gricignano: il 23 dicembre il Concerto di Natale presso la Chiesa di Sant'Andrea Apostolo
Pubblicato il 22/12/2017 • leggi all'articolo
#cambiAMOgricignano, Santagata: ''Sono orgoglioso di presentare il nostro logo''
Pubblicato il 22/12/2017 • leggi all'articolo
Gricignano: spari al centro di accoglienza, Bobb Alagiee si risveglia dal coma
Pubblicato il 16/11/2017 • leggi all'articolo
Gricignano - polemiche sulle graduatorie per il Servizio Civile: ''Vogliamo fare luce sulla vicenda''
Pubblicato il 01/11/2017 • leggi all'articolo
Gricignano - ennesimo rogo tossico, cumuli di amianto in fiamme
Pubblicato il 14/10/2017 • leggi all'articolo
Gricignano Attiva e Osservatorio Politico formalizzano l'accordo: Santagata alla guida del progetto
Pubblicato il 13/10/2017 • leggi all'articolo
Gricignano. Ennesimo incidente in via Aldo Moro, urgono interventi
Pubblicato il 01/07/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus