03/11/17 Gioia Tauro: sequestrata droga dell’Isis, si temono rapporti tra ‘Ndrangheta e Stato Islamico

GIOIA TAURO. Oltre 24 milioni di compresse della cosiddetta 'droga del combattente' sono state sequestrate dalla Guardia di finanza e dall'Ufficio antifrode della Dogana nel porto di Gioia Tauro. Le compresse di tramadolo, sostanza oppiacea sintetica, provenivano dall'India ed erano dirette in Libia. Secondo informazioni condivise con fonti investigative estere, il traffico di tramadolo sarebbe gestito direttamente dall'Isis per finanziare attività terroristiche. La vendita in nord Africa e medio oriente avrebbe fruttato 50 mln.

L'operazione è stata coordinata dalla Sezione antiterrorismo della Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria a conclusione di indagini svolte dai finanzieri del Comando provinciale reggino in collaborazione con l'Ufficio Antifrode della Dogana di Gioia Tauro. 

L'input investigativo è partito dal II Gruppo della Guardia di finanza di Genova che nell'ambito di una operazione dello scorso maggio, aveva proceduto ad un analogo sequestro nel porto del capoluogo ligure.

Articoli correlati

Milano: 22enne egiziana espulsa per terrorismo: ‘’Progettava attentato in Italia’’
Pubblicato il 14/11/2017 • leggi all'articolo
Isis, la tv irachena conferma: ‘’Al Baghdadi morto, presto il nuovo califfo’’
Pubblicato il 11/07/2017 • leggi all'articolo
Isis, Mosca: ‘’Forse abbiamo ucciso al Baghdadi in un raid’’
Pubblicato il 16/06/2017 • leggi all'articolo
Lecco: lascia due figlie e il marito per arruolarsi con l’Isis
Pubblicato il 05/12/2016 • leggi all'articolo
Terrorismo: arrestato in Sudan Abu Nassim, reclutatore Isis in Italia
Pubblicato il 14/11/2016 • leggi all'articolo
Germania, arrestato fuggitivo siriano. Progettava attentato in aeroporto
Pubblicato il 10/10/2016 • leggi all'articolo
Germania, operazione anti Isis: arrestati tre siriani legati agli attentatori di Parigi
Pubblicato il 13/09/2016 • leggi all'articolo
Terrorismo, l’Europol: “Lupi solitari spesso sono malati mentali”
Pubblicato il 20/07/2016 • leggi all'articolo
Attentato all’aeroporto di Istanbul: almeno 36 morti e 147 feriti
Pubblicato il 29/06/2016 • leggi all'articolo
Isis: YouTube e Facebook uniti contro i video di propaganda
Pubblicato il 28/06/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus