18/06/16 In Australia il primo mammifero estinto per i cambiamenti climatici

ROMA. Il cambiamento climatico fa la prima vittima. Un roditore che viveva su una piccola isola vicino alla Grande Barriera Corallina si è infatti estinto. E’ il primo mammifero estinto a causa dei cambiamenti climatici,. Nello specifico, a causarne l’estinzione è stato l’innalzamento del livello del mare che ha distrutto la vegetazione che forniva non solo cibo a questo roditore, ma anche riparo.  

 

La specie, conosciuta come il Melomys rubicola di Bramble Cay, finora è stato osservato solo a Bramble Cay, nella regione dello Stretto di Torres nell’Australia nord-orientale. «La ragione principale dell’estinzione di questo roditore risiede nelle alte maree e nelle intense mareggiate che inondano l’isola», spiega Luke Leung, docente presso l’Università di Queensland, scienziato e co- autore del rapporto sull’estinzione di questa specie che nell’area era presente da decine di migliaia di anni ma il cui ultimo avvistamento risale al 2009.  

Articoli correlati

Australia, allarme per la Grande barriera corallina: in pericolo il 93% della superficie
Pubblicato il 22/04/2016 • leggi all'articolo
Australia: cancellare un collega dagli amici di Facebook è mobbing
Pubblicato il 01/10/2015 • leggi all'articolo
Ride With Us, in bici contro i cambiamenti climatici
Pubblicato il 13/10/2014 • leggi all'articolo
Pirati dei Caraibi 5: Jack Sparrow arriva in Australia
Pubblicato il 06/10/2014 • leggi all'articolo
San Felice a Cancello: Lutto per la tragica morte di Clementina Gargiulo
Pubblicato il 26/06/2014 • leggi all'articolo
Oceani pieni di Co2, i pesci diventano sempre più vulnerabili
Pubblicato il 14/04/2014 • leggi all'articolo
L'Onu lancia l'allarme: ''bisogna fermare i cambiamenti climatici prima che sia troppo tardi''
Pubblicato il 31/03/2014 • leggi all'articolo
Australia: dietrofront della Suprema corte sui matrimoni gay
Pubblicato il 12/12/2013 • leggi all'articolo
Cicogna in arrivo per Megan Gale
Pubblicato il 14/11/2013 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus