01/02/16 Mari troppo caldi, i granchi scelgono la terraferma

ROMA. L'innalzarsi delle temperature degli oceani sta spingendo le specie cosiddette anfibie a scegliere di vivere sulle terre emerse. Lo rivela uno studio dell'università di Firenze condotto sulla popolazione dei granchi del Mar Tirreno e pubblicato sulla rivista Nature.

Il surriscaldamento dei mari è il motore di un processo evolutivo importante per le creature che vivono tra mare e terraferma: il passaggio dalla respirazione acquatica a quella aerea. Il meccanismo, osservano i ricercatori, è lo stesso che ha permesso il passaggio dai progenitori marini alle specie terresti. Per portare a termine lo studio, l'ateneo italiano ha collaborato con l'Alfred Wegener Institute for Polar and Marine Research, il più autorevole istituto per lo studio dei cambiamenti climatici in Europa.

I granchi presi in esame appartengono alla specie comune pachygrapsus marmoratus, raccolti a Calafuria (Livorno). L'obiettivo dello studio era quello di individuare i meccanismi evolutivi con cui le specie anfibie riescono a far fronte ai cambiamenti climatici, "rinunciando" alla respirazione subacquea per evitare il crollo di ossigeno provocato dal riscaldamento dell'acqua.

"I granchi ci permettono di capire come possa essere avvenuto uno dei passaggi evolutivi più importanti della storia, che ha portato all'evoluzione delle specie terrestri", ha spiegato lo zoologo Stefano Cannicci.

Il leader del team di ricerca ha poi sottolineato il primato della sua scoperta: "Abbiamo dimostrato per la prima volta che l'innalzarsi delle temperature delle acque oceaniche guida un processo evolutivo importante come quello della colonizzazione delle terre emerse".

"In un periodo come quello attuale, caratterizzato da un costante e rapido aumento della temperatura di atmosfera e oceani - ha aggiunto -, una strategia evolutiva che può essere messa in atto dalle specie che vivono tra il mare e la terra è, in effetti, quella di diventare più terrestri e meno marine".

Articoli correlati

Clima, l’allarme del Cnr: ‘’In Italia il 2017 è stato l’anno più secco dal 1800’’
Pubblicato il 04/12/2017 • leggi all'articolo
Clima, l’Onu lancia l’allarme: “Il 2016 sarà l’anno più caldo di sempre”
Pubblicato il 14/11/2016 • leggi all'articolo
Clima: Agosto 2016 è stato il più caldo degli ultimi 136 anni
Pubblicato il 16/09/2016 • leggi all'articolo
Nasa: “Terra a forte rischio, mai così caldo in 1000 anni”
Pubblicato il 02/09/2016 • leggi all'articolo
Proxima B: scoperto il pianeta sosia della Terra attorno alla stella più vicina al Sole
Pubblicato il 26/08/2016 • leggi all'articolo
Clima, l'allarme degli scienziati: "Nel 2100 oceano più alti di 1,3 metri"
Pubblicato il 24/02/2016 • leggi all'articolo
Clima, Nasa: "Gennaio più caldo di sempre nel 2016"
Pubblicato il 19/02/2016 • leggi all'articolo
Nature: "La Legge di Moore è morta"
Pubblicato il 17/02/2016 • leggi all'articolo
Maltempo in arrivo in Italia: temperature in calo
Pubblicato il 01/02/2016 • leggi all'articolo
Acqua depurata dal mercurio grazie alle bucce d'agrumi
Pubblicato il 28/01/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus