24/04/14 Coltiva piante di marijuana alte 5 metri, la Corte d'Appello gli riduce la pena a 3 anni

ARIENZO. Luigi Crisci, 43enne di Arienzo, era stato arrestato con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti, perchè era stato trovato a coltivare 110 piante di marijuana di altezza compresa tra un minimo di due e massimo di cinque metri.

Questa mattina però, la Corte di Appello, dopo un arringa difensiva di circa un'ora, ha riformato la sentenza di primo grado da 6 anni a 3 anni di reclusione, revocando l'interdizione perpetua dai pubblici uffici. 

Articoli correlati

Cannabis: il Canada legalizza la marijuana per uso ricreativo
Pubblicato il 21/06/2018 • leggi all'articolo
Caserta: sequestrate 200 piante di marijuana, blitz da oltre 700mila euro
Pubblicato il 29/08/2017 • leggi all'articolo
Gricignano di Aversa - I Carabinieri sequestrano hashish in via Umberto I
Pubblicato il 27/03/2017 • leggi all'articolo
Brindisi: trasportana una tonnellata di marijuana, arrestato 67enne
Pubblicato il 20/02/2017 • leggi all'articolo
Giugliano sconvolta: arrestato 20enne per abusi sessuali su un bambino di 5 anni
Pubblicato il 14/01/2017 • leggi all'articolo
Napoli: piantagione di marijuana in una villetta, due arresti
Pubblicato il 20/05/2016 • leggi all'articolo
Napoli: blitz contro il clan Contini, 30 arresti e sequestro per 20 milioni
Pubblicato il 02/03/2016 • leggi all'articolo
Torino: hashish e marijuana nelle sigarette elettroniche, blitz dei carabinieri a scuola
Pubblicato il 17/02/2016 • leggi all'articolo
Napoli: sgominata la banda del buco, sorpresi mentre uscivano da un tombino
Pubblicato il 18/11/2015 • leggi all'articolo
Napoli, sequestrata la super marijuana: principio attivo più forte del 400%
Pubblicato il 06/08/2015 • leggi all'articolo