06/05/16 Bari: 19enne si lancia sotto un treno, i genitori non accettavano la sua omosessualità

BARI. Un giovane di 19 anni ha deciso di togliersi la vita lanciandosi sotto un Frecciarossa diretto alla stazione di bari. Secondo le ultime indiscrezioni, i genitori del ragazzo non accettavano l’omosessualità del figlio adottivo. In passato, il 18enne si sarebbe rivolto perfino ai servizi sociali e ai carabinieri per denunciare alcuni episodi di maltrattamento.

Secondo alcuni, il giovane era anche vittima dibullismo, ma non si hanno conferme in tal senso: la docente, infatti, non ricorda di presunti insulti a scuola. Prima dell’estremo gesto, il ragazzo avrebbe mandato un messaggio al compagno, chiedendogli perdono per quanto stava per fare.  

Articoli correlati

Bari: assalto a portavalori con ruspa e tir
Pubblicato il 02/01/2019 • leggi all'articolo
Bari: 45enne accoltellato davanti ad una scuola media
Pubblicato il 02/05/2018 • leggi all'articolo
Bari: 12enne muore dopo intervento chirurgico al femore
Pubblicato il 20/09/2017 • leggi all'articolo
Bari: 15enne violentata dal branco, 4 sono minorenni
Pubblicato il 02/08/2017 • leggi all'articolo
Bari: 12enne abusata per mesi, fermati cinque minori
Pubblicato il 04/07/2017 • leggi all'articolo
Bari: bambina di 4 anni muore per meningite
Pubblicato il 11/01/2017 • leggi all'articolo
Bari: coltivavano marijuana con fondi europei per l’agricoltura, 5 arresti
Pubblicato il 22/11/2016 • leggi all'articolo
Bari, uccise la figlia di 3 mesi in ospedale, arrestato 29enne
Pubblicato il 11/11/2016 • leggi all'articolo
Bari: poliziotto uccide la moglie a coltellate davanti al figlio di 4 anni, poi tenta il suicidio
Pubblicato il 03/11/2016 • leggi all'articolo
Bari: carabinieri camuffati nella movida, arrestati 5 spacciatori
Pubblicato il 25/08/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus