16/02/15 Udine, Preside vieta il velo in classe: ''meglio non provocare i razzisti''

UDINE. Il dirigente scolastico dell'Isis Malignani di Cervignano del Friuli, Aldo Durì, ha deciso di vietare il velo islamico a scuola per non "provocare i razzisti". "E' una decisione preventiva legata a degli episodi che non vogliamo prendano piede" - spiega il dirigente scolastico. "Quelli che erano stati solo attriti e insulti abbastanza innocenti fra gli autoctoni e la comunità islamica si sono caricati ora di nuovi significati. Da parolacce come "venditori di tappeti" si è passati all'equazione islamico uguale terrorista. Episodi violenti che mi hanno preoccupato e che non si era mai verificati". 

La circolare scritta dal preside chiede ai professori di fare il loro mestiere con un'”opera di educazione e convincimento” e minaccia che dove questa non bastasse, “per i più ottusi, per gli ostinati, per gli incorreggibili ci sarà inevitabilmente la repressione”.  Contro i gesti e gli atti motivati da razzismo, così come contro le pratiche discriminatorie in genere la parola d’ordine d’ora innanzi sarà “tolleranza zero".

comments powered by Disqus