26/11/19 Pronti alla laurea? Perché è importante festeggiare

ROMA. Ogni studente universitario sogna di festeggiare in modo perfetto il proprio giorno della laurea. Un momento di festa, di gioia, di emozioni, da celebrare con parenti, amici e colleghi di università che hanno condiviso con voi difficoltà e successi, esami e ansie, gioie e dolori.

 

Dopo tanto studio, impegno e sacrifici è importante, dunque, festeggiare al meglio la propria laurea. Il primo fattore a cui pensare è l’outfit da sfoggiare al momento dei festeggiamenti. Si parte da un completo classico per l’uomo di colore blu o grigio con abbinata una camicia bianca dal tessuto particolare cravatta/papillon di colore rosso o che lo richiami e una scarpa classica nera. Per le donne le scelte sono tra le più svariate, dal classico tailleur alle varianti dell’abito o del jumpsuit.

 

Il colore predominante dovrà essere per forza di cosa il rosso. Quindi andate sul sicuro su questo per quanto riguarda confetti, inviti, decorazioni, fiori, nastrini anche perché il colore rosso ha un valore storico: ai tempi dei romani, infatti, si utilizzava la toga di origine etrusca rossa come mantello sopra la tunica; anche le tonache dei politici e dei magistrati erano impreziositi da una bordura rossa e per concludere, di certo il rosso è di buon auspicio, simbolo di successo, energia e fortuna.

 

La location dipende dalla modalità della festa che vogliamo organizzare. Si può partire da un locale dove optare per un buffet di buona qualità o salire a cifre più elevate nel caso vogliamo fare un vero e proprio pasto.

 

Non può mancare una bomboniera adatta. Una delle idee più originali riportano alle bomboniere laurea fai da te. Creare bomboniere di laurea personalizzate è un bel gesto per chi ha sostenuto i laureandi nel proprio percorso di formazione con affetto e stima. Sacchetti, scatoline, decorazioni in fimo e in stoffa colorata facili da realizzare diventano una traccia indelebile che lascerà un ricordo unico e speciale. Una delle idee più semplici da realizzare è il sacchettino portaconfetti per la laurea in organza, velluto o cotone rosso da riempire con i confetti e da decorare a piacere.

 

Se cercate una via più veloce potete acquistare i sacchetti già fatti, se invece preferite crearli voi prendete il tessuto e tagliate strisce di circa 22 x 8 cm che ripiegherete su loro stesse. A questo punto cucitele a macchina a rovescio su tutti e due i lati lasciando da ogni parte circa 5-6 millimetri di margine. Rigirate il sacchetto e riempitelo con i confetti avvolti in un pezzetto di tulle.

 

Finite la bomboniera con un nastrino colorato rosso o di un altro colore a contrasto e con oggettini di vario genere a tema: civette o coccinelle realizzate in fimo o in legno colorato, ferro di cavallo in argento o quadrifoglio in pannolenci sono alcune idee carine per abbellire il vostro sacchettino.

 

Anche la scatolina portaconfetti di laurea è una bellissima idea facile da realizzare. Se non volete acquistare le classiche scatole già pronte in cartone o plexiglass potete creare le scatoline in cartone disegnandone la forma, ritagliandole, piegandole e incollandone i lati. Una volta disegnata a matita la forma della scatola scelta, grazie all’aiuto di modelli presenti sui libri o nel web, dovete solo tagliare e piegare la scatola che andrete a riempire con i confetti.

comments powered by Disqus