01/03/19 Gricignano: Di Luise assolto dall'accusa di incompatibilità con la carica di consigliere comunale

GRICIGNANO. Assolto perchè “il fatto non sussiste”. È questa la fine della vicenda processuale che ha visto coinvolto il noto commercialista – all’epoca dei fatti consigliere di opposizione – Gianluca Di Luise, raggiunto da un avviso di garanzia per una presunta incompatibilità con la carica di consigliere comunale nel 2016.

La vicenda era partita nel 2015 quando – durante l’amministrazione Moretti – Di Luise avrebbe omesso di dichiarare l’esistenza di una lite pendente con il Comune di Gricignano a seguito della richiesta di risarcimento danni dovuta al dissesto del manto stradale.

A comunicare il buon esisto della vicenda lo stesso Di Luise sul suo profilo Facebook: “E’ la fine di un incubo e di una vicenda che ho affrontato con dolore, ma con la certezza che alla fine la giustizia mi avrebbe dato ragione, come è accaduto” ha scritto.

Spero inoltre che questo evento che mi ha visto coinvolto costituisca un elemento di riflessione per gli ex consiglieri comunali dell'Amministrazione Moretti , affinche’ possano farsi un esame di "coscienza" e valutare con attenzione le scelte compiute nel 2015 quando mi accusarono e votarono a favore della mia esclusione dal consiglio comunale. Valuterò con attenzione appena avrò il dispositivo le responsabilità non solo politiche ma anche di danno erariale su chi dovranno ricadere per questo accanimento non solo nei miei confronti ma anche a danno del Comune di Gricignano di Aversa” ha aggiunto Di Luise.

Mi e’ stata restituita l’integrita’ morale" ma la cosa più bella di tutta questa vicenda  è la giustizia” ha chiosato il rappresentante di GiM.

comments powered by Disqus