28/03/14 L'ex presidente ucraino, Yanukovych: ''Referendum in ogni regione''

KYEV. Il deposto presidente dell'Ucraina Viktor Yanukovych ha chiesto, in un discorso rivolto a tutta la popolazione, che vengano convocati referedum in tutto il Paese così da permettere ad ogni regione di decidere sul proprio futuro status.

"Come presidente chiedo a ogni cittadino ragionevole del Paese, non lasciate che gli impostori vi usino! Chiedete un referendum sulla determinazione dello status di ogni regione all'interno dell'Ucraina", ha detto Yanukovych.

L'ex presidente ha poi voluto sottolineare come solo un referedem, e non le elezioni presidenziali anticipate, possano normalizzare la situazione e preservare l'integrità dell'Ucraina. L'ex Primo ministro, infine, chiesto, senza remore, alla riunione del Partito delle Regioni, di sollevarlo dall'incarico di presidente onorario e di escuderlo dal partito.

Celestino Pesce

Articoli correlati

Consiglio Ue: “Italia limiti giudici in politica”
Pubblicato il 20/01/2017 • leggi all'articolo
Riforme Costituzionali, Renzi: "Se perdo referendum lascio la politica"
Pubblicato il 13/01/2016 • leggi all'articolo
Renzi: "La politica batte il populismo, senza riforme ho fallito"
Pubblicato il 30/12/2015 • leggi all'articolo
Unione Europea: solo una semplice utopia
Pubblicato il 05/11/2015 • leggi all'articolo
Costi della politica: i politici locali costano 23 euro a cittadino
Pubblicato il 28/08/2015 • leggi all'articolo
Beppe Grillo annuncia: “Lascio la politica, sono vecchio”
Pubblicato il 12/08/2015 • leggi all'articolo
Ucraina, incendio al canile: 75 cani bruciati vivi
Pubblicato il 14/04/2015 • leggi all'articolo
Crisi Ucraina, Renzi: ''Serve soluzione politica e diplomatica''
Pubblicato il 05/03/2015 • leggi all'articolo
L’utopia di una pace mondiale : le crisi in medio oriente e le tensioni asiatiche. Parte quinta.
Pubblicato il 24/02/2015 • leggi all'articolo
L’utopia di una pace mondiale : le crisi africane. Parte quarta
Pubblicato il 23/02/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus