08/06/17 Caserta: Miss Italia fa tappa al Gran Caffè Margherita

CASERTA – Si svolgerà nella centralissima piazza Dante a Caserta, domani venerdì 9 giugno alle ore 21.30, la tappa provinciale del concorso nazionale di Miss Italia 2017. Ad ospitare l’evento lo storico Gran Caffè Margherita, dell’imprenditore Emilio Izzo, che negli ultimi cinque anni è diventato sempre più punto focale della vita notturna casertana.

 

 Il Comitato Miss Italia Napoli, organizzatore di otto tappe del concorso, ha scelto la prestigiosa location per rendere omaggio alla città di Caserta, da sempre un punto di riferimento del movimento turistico campano per la sua bellezza e per la monumentale Reggia di Caserta. A premiare la miss vincitrice, domani sera in pazza, sarà il sindaco della città Carlo Marino che, unitamente all’imprenditore e titolare del Gran Caffè Margherita, Emilio Izzo, consegnerà la fascia che assegna la vittoria ed il diritto a concorrere per la finale regionale.

 

La serata, che sarà condotta sul palco posto in piazza Dante dal presentatore toscano Erennio de Vita, vedrà la partecipazione di oltre 30 ragazze che sfileranno per ben tre uscite sottoponendosi al giudizio della giuria. Cantanti e momenti di moda animeranno il palco del concorso nazionale, mentre lo stilista casertano Mattia Pisano presenterà un defilée con alcune creazioni (10) della sua collezione femminile. L’azienda di Vincenzo Romanelli, accessori e calzature realizzate a mano, fornirà le scarpe per le dieci modelle.

 

Il ciclo degli otto appuntamenti in calendario previsti dagli organizzatori si concluderà all’Agorà Morelli di Napoli, dove sarà incoronata, invece, la prima Miss 3.0, grazie ad un’iniziativa che porterà alla finale nazionale la prima miss eletta attraverso i social network del web. A contribuire all’organizzazione di questa innovativa e futuribile iniziativa, partita il 1° giugno, è stato il Mattino.it, uno dei principali quotidiani online, attraverso la sua pagina di FB ed il sito.

 

Tra i partner delle otto tappe i grandi centri commerciali, come Jambo e BCO, i brand della moda, come Romanelli e Mattia Pisano, gli imprenditori Piemme&Matacena, Far, Amoy, Eurograf, gli organizzatori di grandi eventi commerciali, Tutto Sposi e Napoli Pizza Village, ma anche media con grande diffusione, come Il Mattino.it e Radio Amore Napoli, che hanno aderito e sostenuto questo progetto percependone non solo i positivi riflessi e il suo potenziale futuro.

 

 

Articoli correlati

Miss Italia 2016 è Rachele Risaliti. Secondo classificato per la curvy Paola Torrente
Pubblicato il 12/09/2016 • leggi all'articolo
Miss Italia, Giulia Latorre: "Nessuno si è accorto che ha il pisello"
Pubblicato il 24/09/2015 • leggi all'articolo
Miss Italia, seconda Finale Regionale presso il Residence Poggio del Cenito
Pubblicato il 02/08/2013 • leggi all'articolo
Cristina Chiabotto, una sorella per amica
Pubblicato il 26/07/2013 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus