27/01/20 Quali corsi seguire a Milano per la patente nautica

MILANO. Per ottenere la patente nautica a Milano è necessario rivolgersi ad una struttura professionale che permetta all'iscritto di adempiere a tutte le normative nazionali senza sprecare né tempo né denaro. Ecco una breve guida su cos'è la patente nautica, cosa serve per ottenerla, e dove è possibile conseguirla a Milano.

 

Che cos'è la patente nautica

La patente nautica si potrebbe definire la patente per il mare. Quando si decide di mettersi al timone di un'imbarcazione, si deve essere ben consapevoli che anche il mare, così come la strada, ha le sue norme che vanno rispettate per tutelare l'incolumità propria e altrui. Ecco perché il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti impone il possesso di patente nautica per essere autorizzati a governare specifiche tipologie di imbarcazione. Le barche si suddividono in tre categorie in base alla loro lunghezza: sono natanti quelle lunghe meno di 10 metri; imbarcazioni quelle che misurano tra i 10 e i 24 metri e infine sono navi da diporto quelle che superano i 24 metri di lunghezza. Esistono anche tre tipi di patente nautica: A, B e C. Ciò che le differenza è che ognuna di esse abilita alla navigazione di determinati tipi di barca, e entro certe distanze predefinite. Questa non è che una piccola parte di tutto quello che c'è da sapere per conseguire una patente nautica. Ecco perché è necessario rivolgersi ad un istituto professionale che sia in grado di impartire tutte le conoscenze teoriche e pratiche necessarie.

 

Come si ottiene la patente nautica

A rilasciare la patente nautica sono le Capitanerie di Porto, la Motorizzazione Civile e anche gli Uffici Circondariali Marittimi. Presso questi enti è necessario sostenere l'esame che verifica l'idoneità del candidato al rilascio del documento, o al suo rinnovo. Però, prima di sostenere l'esame finale, è necessario aver studiato a fondo le numerose regole della navigazione e anche aver fatto sufficiente pratica da saper governare senza esitazioni un'imbarcazione. Per fare questo esistono associazioni che organizzano corsi che permettono di conseguire un'adeguata preparazione per poter affrontare questo impegnativo esame. Per conseguire la patente nautica a Milano ci si può rivolgere a Vivere la Vela, una realtà ormai consolidata nel settore visto che opera nel territorio dal 1983. Come fa intuire la sua denominazione, Vivere la Vela nasce da un gruppo di appassionati di navigazione a vela. Nell'offerta complessiva però è possibile anche frequentare corsi che abilitano alla patente nautica, la quale serve anche per condurre mezzi a motore.

 

In cosa consistono i corsi di Vivere la Vela

Come si può evincere dal sito www.viverelavela.com, sono molte le opzioni offerte da questa realtà, che è anche un'Associazione Sportiva Dilettantistica (ASD). Vivere la vela, infatti, organizza crociere, regate ed eventi di altro genere, di cui possono fruire tutti coloro che si tesserano al club. Il fiore all'occhiello sono naturalmente i corsi di vela, che da sempre costituisce la vocazione primaria dell'associazione. Chi però desidera semplicemente conseguire la patente nautica, frequentando i corsi necessari, può fruire solo di questo servizio seguendo il calendario annuale previsto. La sede dei corsi è sempre Milano per quel che riguarda la parte teorica, mentre la parte pratica si svolge sul lago di Como. Vivere la Vela cerca di andare incontro alle esigenze e ai tempi di tutti strutturando i suoi corsi secondo due diverse modalità.

 

Formula classica e Formula week end

La Formula classica, che è consigliata a chi ha il tempo necessario a disposizione, consiste in 10 lezioni in aula, ognuna della durate di due ore. Professori esperti nella materia aiutano i discenti ad avvicinarsi all'affascinante mondo del mare, a partire dal suo linguaggio. La Formula week end invece si dipana solo in due fine settimana (per le persone che lavorano e hanno poco tempo libero). In entrambe i casi, c'è una sessione pre esame per un ripasso generale, e un'uscita pratica da poter effettuare. Nella quota di iscrizione sono compresi tutti i materiali didattici necessari, a partire dai libri, Inoltre è Vivere la Vela che presenta il candidato alla Motorizzazione per l'esame, e che lo accompagna il giorno in cui lo deve sostenere. Queste formule riguardano la patente nautica che abilita la navigazione entro le 12 miglia; ma Vivere la Vela organizza anche corsi personalizzati su misura dei suoi clienti. La percentuale di iscritti a Vivere la Vela che riescono a conseguire con successo la patente nautica in sede di esame è molto elevata, il che conferma il fatto che questa realtà è in grado di offrire una preparazione accurata e completa.

Con Vivere la Vela conseguire la patente nautica a Milano è facile, veloce e anche divertente.

 

 

comments powered by Disqus