24/04/14 Carabiniere fuori servizio sventa furto d'auto al Centro Commerciale Campania e blocca i malviventi

MARCIANISE. Presso l’area di parcheggio del centro commerciale Campania, un Carabiniere,  libero dal servizio, ha sorpreso due persone V. S, del ‘91, e M. G., 21enne, entrambi Napoletani, mentre con un cacciavite tentavano di forzare la portiera di un autovettura lì parcheggiata.

Il militare, dopo averli bloccati, ha richiesto l’ausilio dei colleghi della compagnia di Marcianise, che sono intervenuti prontamente con una pattuglia del Nucleo radiomobile. Nella circostanza è stata sottoposta a perquisizione l’autovettura in uso ai due, all’interno della quale sono stati rinvenuti ulteriori arnesi da scasso.

Gli arrestati, saranno giudicati con la formula del rito direttissimo.

 

Articoli correlati

Alessandria: donna si getta dal cavalcavia, carabiniere l'afferra per la caviglia e la salva
Pubblicato il 13/10/2016 • leggi all'articolo
Casal di Principe: sequestrati 2milioni di euro all'ex consigliere provinciale Sebastiano Ferraro.
Pubblicato il 25/02/2015 • leggi all'articolo
Avellino, ferito un carabiniere scambiato per rapinatore
Pubblicato il 04/12/2014 • leggi all'articolo
Marcianise, grosso camion si ribalta nei pressi del Campania
Pubblicato il 27/11/2014 • leggi all'articolo
Due ragazze saccheggiano Zara al Campania: entrambe in manette
Pubblicato il 10/06/2014 • leggi all'articolo
Sold Out per Gigi D'Alessio al Campania
Pubblicato il 11/12/2013 • leggi all'articolo
Non sfugge ai controlli della sicurezza del Centro Commerciale Campania: manette per 28enne di Caivano
Pubblicato il 04/12/2013 • leggi all'articolo
Alessandro Siani colpito da malore dopo essere stato rapinato al centro commerciale Campania, ma è bufala!
Pubblicato il 01/12/2013 • leggi all'articolo
Natale al Campania: tante stelle e qualche personaggio simpatico...
Pubblicato il 29/11/2013 • leggi all'articolo
Furto aggravato in concorso al Centro Commerciale Campania: due rumeni in cella
Pubblicato il 16/10/2013 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus