07/11/16 11 novembre 1989: presidio Libera a Ponticelli per le vittime innocenti di camorra

 NAPOLI. Il Presidio di libera a Ponticelli per l'11 novembre porta il nome di Gaetano De Cicco, Salvatore Benaglia, Domenico Guarracino e Gaetano Di Nocera, vittime innocenti di camorra.

Torniamo indietro nel tempo, precisamente a sabato 11 novembre 1989. Ponticelli è sempre stata una periferia scarna e vuota e allora le persone le trovavi fuori ai bar, alle gelaterie. Così come accade quel giorno dinnanzi alla gelateria Sayonara, persone normali, un giorno qualunque che si trasforma in un inferno. All'improvviso i sicari avanzano, cercano il figlio del propetario e i suo amici, ma sparano all'impazzata decine e decine di colpi, quando si allontanano lasciano dietro una scia di sangue in cui giacciono 5 cadaveri e un corpo agonizzante.Nella strage sono morte sei persone e ferite tre, tra cui una bambina. Quattro di queste vittime sono innocenti, non c'entrano niente con la camorra, si trovavano nel posto sbagliato al momento sbagliato. 

 Morti che per oltre un ventennio sono rimaste impunite, solo nel 2009 si riesce a fare chiarezza sul fatto. Quando i fratelli Sarno decidono di collaborare. La vicenda infatti, avviene nella faida tra Sarno-Aprea e Andreotti per il controllo dei traffici illeciti nella zona orientale, vengono arrestate tredici persone appartenenti ai clan Sarno e Aprea. 

l’11 novembre 2016 a Ponticelli si terrà una manifestazione organizzata dal Presidio di Libera Ponticelli “Vittime dell'11 Novembre 1989”, in collaborazione con il Coordinamento Provinciale di Libera ed il Coordinamento Campano dei Familiari di Vittime Innocenti della Criminalità e da tante realtà associative locali.

l programma prevede una tre giorni di iniziative così articolata;- 9 Novembre ore 15,30 - Azione di pulizia della Piazzetta Egizio Sandomenico dove l'anno scorso è stata inaugurato il monumento in memoria delle vittime dell'11 novembre:- 9 Novembre ore 20,30 - Spettacolo teatrale “Il coraggio di avere paura” sulla storia di don Peppe Diana. La serata farà d'autofinanziamento per la realizzazione di un murale per la memoria di Ciro Colonna (vittima innocente di camorra morto il 7 giugno 2016)- 10 Novembre ore 17,30 - Veglia di preghiera in piazza con le realtà parrocchiali locali- 11 Novembre ore 10,00Memoria delle Vittime Innocenti in Piazzetta Egizio Sandomenico con i familiari dove verranno letti ed esposti gli elaborati presentati dalle scuole del territorio che hanno aderito all'iniziativa - 11 Novembre ore 19,00Concerto in Piazzetta Egizio Sandomenico con i ragazzi e band del territorio - Presenta Pako Accardo - Chiuderà il concerto Lucariello

Articoli correlati

Aiello( Ci Avete Ucciso La Salute): ''Al corteo di Ponticelli anche per le vittime della Terra Dei Fuochi''
Pubblicato il 23/03/2017 • leggi all'articolo
Ponticelli: studenti manifestano per la legalità nel territorio dei clan
Pubblicato il 23/03/2017 • leggi all'articolo
Locri – in 25mila in strada contro le mafie, Don Ciotti: “Oggi siamo tutti sbirri”
Pubblicato il 21/03/2017 • leggi all'articolo
Camorra: sventato piano per uccidere un carabiniere, otto arresti nel clan Puca
Pubblicato il 21/03/2017 • leggi all'articolo
21 marzo, giornata della legalità: Nomi, volti, storie, vite delle vittime innocenti di camorra
Pubblicato il 20/03/2017 • leggi all'articolo
Uditi spari alla Sanità: si è temuta una nuova stesa
Pubblicato il 17/02/2017 • leggi all'articolo
Camorra: omicidio Panipucci, arrestati tre uomini dei Belforte
Pubblicato il 13/02/2017 • leggi all'articolo
Napoli: in mostra a Capodimonte i due Van Gogh strappati alla camorra
Pubblicato il 07/02/2017 • leggi all'articolo
Camorra, blitz antidroga: 86 arresti nel rione Traiano
Pubblicato il 31/01/2017 • leggi all'articolo
ULTIM'ORA - Agguato a Soccavo, 20enne ucciso a colpi di pistola
Pubblicato il 27/01/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus