26/03/18 Milano: migrante colpisce gestore di un centro d’accoglienza, grave 60enne

MILANO. Un 19enne della Costa d'Avorio è stato arrestato per lesioni gravi dai carabinieri per aver colpito con un pugno un egiziano di 61 anni all'interno di un hotel che ospita richiedenti asilo a San Zenone al Lambro (Milano).

A seguito del colpo il nordafricano ha battuto la testa riportando una emorragia cranica che ha reso necessario il trasporto d'urgenza al Policlinico, le sue condizioni sono serie. L'episodio è accaduto attorno alle 21 di domenica, il 19enne ha colpito l'altro straniero nel corso di una lite per futili motivi. I carabinieri lo hanno bloccato poco dopo l'aggressione. (ANSA)

Articoli correlati

Milano: sequestro record di hashish, una tonnellata di droga dal valore di 11 milioni di euro
Pubblicato il 26/09/2018 • leggi all'articolo
Milano: scende dall’auto per salvare i figli dopo incidente, donna travolta e uccisa
Pubblicato il 13/09/2018 • leggi all'articolo
Milano: tram travolge e uccide un uomo all’alba
Pubblicato il 05/09/2018 • leggi all'articolo
Milano: tassista abusivo violenta cliente 20enne, arrestato
Pubblicato il 19/07/2018 • leggi all'articolo
Milano: straniero aggredisce giovane coppia, lei stuprata e lui pestato
Pubblicato il 14/03/2018 • leggi all'articolo
Milano: lite in strada per una ragazza, due feriti a coltellate
Pubblicato il 20/02/2018 • leggi all'articolo
Eminem per la prima volta in Italia: ecco quando
Pubblicato il 30/01/2018 • leggi all'articolo
Milano: 22enne egiziana espulsa per terrorismo: ‘’Progettava attentato in Italia’’
Pubblicato il 14/11/2017 • leggi all'articolo
Milano: picchia la moglie perchè rifiuta rapporto a tre, arrestato 57enne
Pubblicato il 02/11/2017 • leggi all'articolo
Milano: fiamme a deposito per stoccaggio rifiuti, aria irrespirabile e case evacuate
Pubblicato il 25/07/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus