11/03/15 Ufficiale e gentildonna

ROMA. “Ufficiale e gentildonna” è il libro pubblicato da LoGisma del Capitano dell’Aeronautica Militare Debora Corbi che racconta  in maniera autobiografica l’avvio del reclutamento femminile in Italia, una manifestazione di civiltà e di cultura nel progresso sociale del nostro Paese.

Il servizio militare femminile  è diventato una realtà con i primi arruolamenti effettuati nei primi mesi del 2000. L’Italia è stato, in ordine di tempo, l’ultimo Paese europeo a consentire l’accesso delle donne nelle Forze Armate ma ha avuto il merito di aver adottato, sin da subito e al contrario di altre nazioni, una legislazione veramente all’avanguardia, improntata sul principio della totale parità tra uomo e donna. La legislazione italiana ha consentito infatti alle donne di accedere  a tutte le categorie e specialità della Difesa, ivi comprese quelle strettamente operative, a dimostrazione che le differenze di carattere fisico non costituiscono un impedimento per l’impiego in tutti i settori. Lo stesso principio è stato adottato per quanto riguarda lo stato giuridico, l’avanzamento ed il trattamento economico. Al personale femminile delle Forze Armate è stata altresì applicata la normativa relativa alla maternità vigente per tutto il personale della pubblica amministrazione, tenendo naturalmente conto dello status militare assunto. Oggi, a 15 anni dall’approvazione della legge n.380 del 1999, il personale femminile registra una presenza che si attesta sul 4%, portando l’Italia al livello degli altri Paesi europei che hanno introdotto, molto tempo prima, il reclutamento delle donne nelle Forze Armate.

 Se tracciamo un bilancio sul contributo fornito dalle donne in questi ultimi 15 anni, dobbiamo necessariamente sottolineare che il grande spirito di sacrificio e di adattamento alla vita militare, la grande forza di volontà  e la forte determinazione a conseguire gli obiettivi, hanno consentito  di assolvere nel migliore dei modi i diversi e articolati compiti loro affidati. I dati complessivi sull’integrazione, i risultati che emergono dai rendimenti registrati nelle scuole di formazione e gli incarichi, anche di natura operativa, portati a termine con successo nei teatri fuori area, fanno ritenere quanto mai positivo il contributo fornito dalle donne alla nostra Difesa. Basti pensare alla missione spaziale che sta svolgendo in maniera encomiabile il capitano pilota Samantha Cristoforetti, prima donna italiana a portare in orbita il tricolore.

Io che ho avuto modo di vivere questi anni in una posizione alquanto privilegiata da Ufficiale dello Stato Maggiore Aeronautica proprio nel settore del reclutamento, dello stato giuridico e dell’avanzamento, devo testimoniare che grazie al coraggio, all’entusiasmo e  all’impegno dimostrato costantemente da queste donne, il loro ingresso nelle nostre Forze Armate  si è rivelato veramente una decisione  vincente ed una vera e propria rivoluzione culturale che ha finito col convincere anche coloro che  erano contrari. La storia raccontata da Debora Corbi è l’ennesimo esempio di come le donne sappiano lottare quotidianamente, con caparbietà e determinazione,  per raggiungere obiettivi a volte personali ma anche spesso rivolti alla collettività. Leggete questo libro di memorie, che contiene tra l’altro una splendida prefazione a cura del Generale Mario Arpino ed una altrettanto interessant ed incisiva postfazione redatta dall’Onorevole Domenico Rossi, Sottosegretario alla Difesa, e meditate. Lo potete trovare su: www.amazon.it oppure su www.hoepli.it o su  www.ibs.it ovvero su www.libreriauniversitaria.it o su www.logisma.it.

Articoli correlati

Forze armate e polizia: arrivano gli aumenti tra 125 e 136 euro
Pubblicato il 30/01/2018 • leggi all'articolo
BUM BUM! Un libro di poesie di Raffaele Sannino
Pubblicato il 26/11/2016 • leggi all'articolo
Salvatore Esposito: Da Genny Savastano a "Non volevo diventare un Boss"
Pubblicato il 14/11/2016 • leggi all'articolo
'Amo per vivere' - Arriva il terzo e ultimo libro della trilogia
Pubblicato il 12/11/2016 • leggi all'articolo
50 sfumature di nero: ritornano nelle sale Christian e Anastasia
Pubblicato il 16/09/2016 • leggi all'articolo
Ballo per amare: il secondo libro della trilogia di Martina Napolano e Raffaela Rubino
Pubblicato il 13/08/2016 • leggi all'articolo
Concorsi banditi dalle Forze Armate per l’anno 2016
Pubblicato il 22/03/2016 • leggi all'articolo
Presentazione del nuovo libro di Antonio Trillicoso, al teatro ''E. De Filippo'', che da il via a ''Viva il Libro''
Pubblicato il 16/03/2016 • leggi all'articolo
Grande successo per il prof di lettere del Liceo Scientifico di Frattaminore
Pubblicato il 21/11/2015 • leggi all'articolo
Trattamento pensionistico del personale militare. Parte quinta
Pubblicato il 20/07/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus