07/05/15 Caso Marò: il Governo finalmente ipotizza di ricorrere all’arbitrato internazionale.

ROMA. Il Governo finalmente sembra cambiare strategia sul caso Marò  ipotizzando di ricorrere all’arbitrato internazionale per risolvere l’annosa questione. Ma sono trascorsi intanto tre anni di inutili tentativi bonari che hanno prodotto solo ripetuti rinvii processuali.

E come non ricordare a questo punto le raccomandazioni fatte a suo tempo dall’On. Domenico Rossi, attuale Sottosegretario alla Difesa, quando  a gran voce chiedeva  di ricorrere subito ad un arbitrato internazionale. La sua linea di azione era quella che solo ora il nostro Governo intenderebbe seguire : porre in discussione l’illegittima giurisdizione dell’India ed invocare la questione dell’immunità funzionale poiché i due Marò stavano funzionalmente operando per conto dello Stato.

Purtroppo  i governi italiani che si sono succeduti nel tempo non hanno fatto nulla di questo. Tre governi di fila hanno ritenuto di risolvere la questione senza alzare i toni per non irritare le autorità indiane, utilizzando le loro reti di rapporti e di conoscenze e l’arma spuntata della diplomazia e soprattutto pagando fior di milioni agli avvocati e ai negoziatori.

Ricorrendo  a questo inutile e dispendioso sistema non si è mai registrato il benché minimo progresso nella difesa processuale dei due fucilieri di marina. Ora, finalmente sembrerebbe, è meglio usare il condizionale, che il Governo stia ipotizzando di ricorrere all’arbitrato internazionale, preso atto che tutte le proposte di mediazione diplomatica si sono inesorabilmente arenate.  

Come al solito concludo l’articolo con una esortazione che sicuramente rimarrà  inascoltata o peggio ancora mal digerita dai nostri governanti: ci vuole uno scatto di dignità e di orgoglio nazionale per risolvere definitivamente la questione, altrimenti agli occhi del mondo la nostra immagine diventerà sempre più debole e poco credibile. Del resto, non è mai troppo tardi per correggere gli errori del passato.

Articoli correlati

Rifiuti, arriva il piano del Governo – Conte: ‘’Mai più terre dei fuochi’’
Pubblicato il 19/11/2018 • leggi all'articolo
Decreto fiscale, Conte: ‘’Crisi di governo improbabile, sarebbe irresponsabile’’
Pubblicato il 19/10/2018 • leggi all'articolo
Governo: Di Maio diserta il vertice sulla manovra con Salvini
Pubblicato il 15/10/2018 • leggi all'articolo
Governo, Di Maio: ‘’Pronto ddl per tagliare 345 parlamentari’’
Pubblicato il 19/09/2018 • leggi all'articolo
Governo, Salvini: ‘’Reddito di cittadinanza? Nella manovra ci sarà’’
Pubblicato il 05/09/2018 • leggi all'articolo
Governo: dal consiglio dei ministri via libera al decreto dignità
Pubblicato il 03/07/2018 • leggi all'articolo
Governo: Conte incassa la fiducia di Camera e Senato
Pubblicato il 07/06/2018 • leggi all'articolo
Governo, Salvini: ‘’No a Di Maio, ok esecutivo di emergenza poi al voto’’
Pubblicato il 30/05/2018 • leggi all'articolo
Governo – Mattarella convoca Conte, Di Maio: ‘’Inizia la Terza Repubblica’’
Pubblicato il 23/05/2018 • leggi all'articolo
Governo, Di Maio: ‘’Oggi giornata decisiva’’
Pubblicato il 16/05/2018 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus