11/04/19 Bimbo ucciso a Cardito: arrestata anche la madre

CARDITO. È stata arrestata anche la 30enne Valentina Casa, madre del piccolo di 8 anni ucciso a Cardito a gennaio dal patrigno Tony Badre.  Al pestaggio, che aveva coinvolto anche la sorellina della vittima, rimasta solo ferita, aveva assistito anche la donna, che si era difesa dicendo di essere sotto shockdurante il fatto, e di non essere riuscita a fare nulla. L'uomo è già in carcere da allora. Le accuse mosse alla donna sono di omicidio aggravato e tentato omicidio ai danni della sorellina. Secondo i magistrati della procura di Napoli, che hanno emesso l'ordinanza di custodia cautelare in carcere a conclusione delle indagini della polizia, la donna sarebbe rimasta "inerte mentre il compagno colpiva con efferata violenza i suoi figli, non interveniva a fermare la furia omicida del compagno, non invocava l'aiuto dei vicini, non contattava i servizi di emergenza delle forze dell'ordine".

comments powered by Disqus