16/12/16 'Natale senza Frontiere' Concerto natalizio per Medici senza Frontiere

NAPOLI. Domenica 18 dicembre, il gruppo di volontari di Napoli di Medici Senza Frontiere (MSF) in occasione delle prossime festività organizzerà un concerto natalizio con il coro Polifonico Universitario “Joseph Grima”. L’evento si svolgerà presso il Teatro Santa Maria della Libera, in Via Belvedere 123 a  Napoli. Lo spettacolo include anche letture sul tema della migrazione, realizzate dagli studenti della scuola di scrittura della libreria “Io ci sto” all’insegna di un NATALE SENZA FRONTIERE.

Per partecipare all’evento è gradita la prenotazione ed una donazione minima di 10€, il ricavato della serata sarà interamente  devoluto a Medici Senza Frontiere. È prevista la presenza di un desk informativo  a cura del gruppo di volontari con materiale e merchandising solidale tra cui scegliere anche dei regali natalizi, i cui proventi serviranno a dare un aiuto concreto a centinaia di migliaia di persone vittime di conflitti, epidemie e catastrofi naturali. Si potrà scegliere tra: agende, calendari, felpe e t-shirt, berretti e tutine per neonati, decorazioni per l’albero di Natale o biglietti di auguri. A proposito di regali natalizi, il gruppo di volontari segnala la possibilità di fare acquisti on line sulla Bottega Solidale di MSF (www.msf.it/natale-2016) dove è possibile scegliere di acquistare e-card, cartoline digitali musicali da personalizzare, o regali virtuali espressamente dedicati a chi potrà beneficiare di cure e assistenza gratuita grazie al lavoro di MSF.

Medici Senza Frontiere è la più grande organizzazione medico-umanitaria indipendente al mondo. Nel 1999 è stata insignita del Premio Nobel per la Pace. Opera in oltre 60 paesi portando assistenza alle vittime di guerre, catastrofi naturali ed epidemie. Il 100% delle donazioni che riceve in Italia deriva da fondi privati ed è grazie a questa indipendenza che può rispondere a ogni tipo di emergenza umanitaria o calamità naturale in modo tempestivo ed efficace. Sostenendo l’organizzazione e scegliendo un regalo della Bottega Solidale si supporta l’azione delle équipe che curano, vaccinano e assistono centinaia di migliaia di persone in contesti di emergenza, che dipendono dagli aiuti per la loro stessa sopravvivenza. 

Articoli correlati

Napoli – stupro in Circumvesuviana: presi tre italiani tra i 18 ed i 20 anni
Pubblicato il 07/03/2019 • leggi all'articolo
Napoli – il giovane giornalaio affetto da autismo conquista la città
Pubblicato il 12/02/2019 • leggi all'articolo
Napoli - bomba contro l’ingresso della storica pizzeria di Gino Sorbillo: ‘’Andiamo Avanti’’
Pubblicato il 16/01/2019 • leggi all'articolo
Napoli, un tour ''geniale'': alla scoperta dei luoghi della Ferrante
Pubblicato il 08/12/2018 • leggi all'articolo
Napoli: uomo ucciso a coltellate durante una lite al centro storico
Pubblicato il 03/12/2018 • leggi all'articolo
Napoli: sequestra l’ex compagna e la riduce in fin di vita, arrestato 52enne
Pubblicato il 05/11/2018 • leggi all'articolo
Napoli: nuova scossa di terremoto nei Campi Flegrei, scuola evacuata e gente in strada
Pubblicato il 12/10/2018 • leggi all'articolo
Napoli: nel sottosuolo del Plebiscito un ipogeo voluto da Gioacchino Murat
Pubblicato il 01/10/2018 • leggi all'articolo
Napoli: raid nella notte a Forcella, ferito 13enne
Pubblicato il 20/09/2018 • leggi all'articolo
Napoli: terremoto nei Campi Flegrei, paura tra la gente
Pubblicato il 19/09/2018 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus