03/05/16 Guerra tra clan a Bari: tre arresti per il tentato omicidio del boss Giuseppe Mercante

BARI. Blitz della polizia a Bari che ha portato all'arresto di tre soggetti per il tentato omicidio di uno dei capoclan della criminalità organizzata barese, Giuseppe Mercante, avvenuto il 22 agosto 2012. Il gip del tribunale di Bari ha emesso tre ordinanze di custodia cautelare in carcere su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, nei confronti di tre persone ritenute responsabili a vario titolo di aver tentato di uccidere il boss a capo dell'omonimo sodalizio criminale.

L'agguato diede il via a una guerra di mala combattuta tra le strade di Bari, con cinque sparatorie in otto giorni. Gli arrestati dovranno rispondere anche di porto e detenzione di armi da sparo e ricettazione. I tre arrestati sarebbero vicini al clan Telegrafo, storico rivale dei Mercante.

Articoli correlati

Bari: assalto a portavalori con ruspa e tir
Pubblicato il 02/01/2019 • leggi all'articolo
Bari: 45enne accoltellato davanti ad una scuola media
Pubblicato il 02/05/2018 • leggi all'articolo
Bari: 12enne muore dopo intervento chirurgico al femore
Pubblicato il 20/09/2017 • leggi all'articolo
Bari: 15enne violentata dal branco, 4 sono minorenni
Pubblicato il 02/08/2017 • leggi all'articolo
Bari: 12enne abusata per mesi, fermati cinque minori
Pubblicato il 04/07/2017 • leggi all'articolo
Bari: bambina di 4 anni muore per meningite
Pubblicato il 11/01/2017 • leggi all'articolo
Bari: coltivavano marijuana con fondi europei per l’agricoltura, 5 arresti
Pubblicato il 22/11/2016 • leggi all'articolo
Bari, uccise la figlia di 3 mesi in ospedale, arrestato 29enne
Pubblicato il 11/11/2016 • leggi all'articolo
Bari: poliziotto uccide la moglie a coltellate davanti al figlio di 4 anni, poi tenta il suicidio
Pubblicato il 03/11/2016 • leggi all'articolo
Bari: carabinieri camuffati nella movida, arrestati 5 spacciatori
Pubblicato il 25/08/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus