11/11/13 Sigaretta elettronica nei luoghi pubblici, è polemica

ROMA. Dopo il recente emendamento posto ad un articolo del decreto istruzione, è possibile fumare sigarette elettroniche nei luoghi pubblici. Anche se non potrà essere così per gli studenti e per il personale docente e non docente.

Molto critico nei confronti di questa decisione il Codacons: " Siamo contrari all'assenza di qualsiasi divieto per le e-cig nei luoghi pubblici come bar, autobus e uffici", afferma Carlo Rienzi.

"Il Parlamento e' sovrano, in ogni caso noi come ministero della Salute i paletti li avevamo messi, e non sono stati inficiati quelli che erano gli aspetti legati alla salute pubblica che noi avevano posto". Cosi' il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, a margine della cerimonia al Quirinale per la Giornata della ricerca sul cancro, in merito alla cancellazione del divieto di uso di sigarette elettroniche in luoghi pubblici introdotto dall'emendamento Galan. "Ora comunque - ha aggiunto il ministro - bisognera' anche vedere cosa succedera' in Europa, ma noi abbiamo fatto una grande battaglia per evitare che le sigarette elettroniche venissero equiparate ai farmaci. Questa battaglia adesso e al parlamento europeo".

Articoli correlati

Parte il Fertility Day, la Lorenzin: “La prima campagna era proprio brutta”
Pubblicato il 22/09/2016 • leggi all'articolo
Il Codacons denuncia: "In 3 anni Tasi e Imu aumentate del 177%"
Pubblicato il 28/08/2015 • leggi all'articolo
L'ultima trovata di Razzi: ''incentivi per chi va in palestra''
Pubblicato il 11/03/2015 • leggi all'articolo
''Per ogni malattia la sua cura'', lettera aperta per il ministro della Sanità
Pubblicato il 19/09/2014 • leggi all'articolo
Metodo Stamina, Lorenzin: ''in arrivo nuovo comitato per sperimentazione''
Pubblicato il 25/02/2014 • leggi all'articolo
Codacons di Caserta fa causa al programma di Bonolis ''Avanti un altro''
Pubblicato il 24/11/2013 • leggi all'articolo
Stamina: a breve l’arrivo del no definitivo alla sua sperimentazione
Pubblicato il 08/10/2013 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus