11/11/16 Ue, Google si difende: “Android non distorce la concorrenza”

ROMA.  "Android non ha danneggiato la concorrenza, al contrario l'ha accresciuta" perché ha dato agli sviluppatori di app un sistema "stabile e coerente" per lavorare, e inoltre ha sempre dato ai produttori di smartphone piena libertà di preinstallare le sue app oppure no.

Si difende così Google dinanzi alla Commissione Ue dall’accusa di ingabbiare consumatori e produttori nel suo Android, escludendo la concorrenza.

La posizione, riassunta dal vicepresidente Kent Walker in un post sul blog di Google, respinge punto per punto tutte le accuse che Bruxelles aveva formulato ad aprile scorso: dall'aver chiuso la via di accesso al mercato ai produttori rivali di app, alla restrizione della scelta per i consumatori, che si trovano già le sue app nei telefoni che comprano.

Articoli correlati

Google lancia l’applicazione SOS Alerts per situazioni di emergenza
Pubblicato il 26/07/2017 • leggi all'articolo
L'Ue punisce Google: multa da 2.4 miliardi
Pubblicato il 27/06/2017 • leggi all'articolo
Arriva il nuovo Google Earth per Chrome e dispositivi Android
Pubblicato il 18/04/2017 • leggi all'articolo
Mattarella: ''Legittimo migliorare l'Ue, ma non si può dimenticare il passato''
Pubblicato il 17/03/2017 • leggi all'articolo
Google denunciato dai consumatori. Nel mirino della Federal Trade Commission per la privacy
Pubblicato il 20/12/2016 • leggi all'articolo
Android: oltre un milione di account violati con l’app Gooligan
Pubblicato il 01/12/2016 • leggi all'articolo
Renzi: “In Europa è finito il tempo dei diktat”
Pubblicato il 08/11/2016 • leggi all'articolo
Juncker a Renzi: “Ci attacca? Non può farlo e in realtà me ne frego”
Pubblicato il 08/11/2016 • leggi all'articolo
Google modifica l’algoritmo: penalizzerà i siti non mobile-friendly
Pubblicato il 17/10/2016 • leggi all'articolo
Google presenta i nuovi smartphone Pixel e Pixel XL
Pubblicato il 07/10/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus