26/04/18 Napoli: 21enne gambiano arrestato per terrorismo, progettava attentato

NAPOLI. Un 21enne gambiano, Alagie Touray, è stato arrestato a Napoli con l’accuso di terrorismo. L’uomo è stato fermato il 20 aprile scorso, presso l’uscita di una moschea a Pozzuoli. Ospite di un centro per accoglienza di Licola, sul litorale flegreo, era titolare di un foglio di soggiorno provvisorio in attesa di definizione di un provvedimento dopo la richiesta di protezione internazionale. Il fermo è stato poi convalidato in arresto martedì 24 aprile. Touray ha ammesso in sede di interrogatorio di aver prestato giuramento davanti al califfo Abu Bakr al-Baghdadi, capo riconosciuto di Daesh, come emergerebbe da un video pubblicato su Telegram e scoperto dalle autorità di Madrid.

Il giovane avrebbe anche detto di aver ricevuto l'ordine di compiere un attentato lanciandosi con un’auto contro la folla, salvo poi affermare, in maniera contraddittoria, di non aver mai avuto realmente intenzione di mettere in atto questo piano. In una chat chiedeva però ai confratelli islamici di pregare per lui. “Sono in missione”, scriveva. Il procuratore della Repubblica di Napoli, Giovanni Melillo, ha spiegato che non sono note le circostanze "di tempo e di luogo" in cui questo atto terroristico avrebbe dovuto essere compiuto. "Non siamo davanti a una cosa insignificante. Lui aveva giurato fedeltà e per questo era pronto a compiere azioni delittuose.

Articoli correlati

Terrorismo: fermato a Napoli 34enne gambiamo legato all’Isis
Pubblicato il 26/06/2018 • leggi all'articolo
Terrorismo: smantellate due cellule jihadiste, arresti in tutta Italia
Pubblicato il 10/05/2018 • leggi all'articolo
Terrorismo: colpo alla rete di Anis Amri a Latina, cinque arresti
Pubblicato il 29/03/2018 • leggi all'articolo
Terrorismo: 58enne arrestato a Foggia per legami con l’Isis
Pubblicato il 27/03/2018 • leggi all'articolo
Terrorismo: sgominata cellula jihadista a Venezia, tre arresti
Pubblicato il 30/03/2017 • leggi all'articolo
Terrorismo, l’intelligence: “Per l’Italia rischio attentati sempre più concreto”
Pubblicato il 27/02/2017 • leggi all'articolo
Terrorismo, Gentiloni: “Radicalizzazione in carcere e sul web”
Pubblicato il 05/01/2017 • leggi all'articolo
Terrorismo: arriva il super database per scovare foto e video di propaganda
Pubblicato il 07/12/2016 • leggi all'articolo
Terrorismo: arrestato in Sudan Abu Nassim, reclutatore Isis in Italia
Pubblicato il 14/11/2016 • leggi all'articolo
Terrorismo, il capo dell’MI5: “Ci saranno attacchi in Gran Bretagna”
Pubblicato il 01/11/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus