14/11/17 Milano: 22enne egiziana espulsa per terrorismo: ‘’Progettava attentato in Italia’’

MILANO. Espulsa dall’Italia una 22enne egiziana, accusata di terrorismo. Fatma Ashraf Shawky Fahmy, in regola con il permesso di soggiorno, era incensurata e senza lavoro. Secondo la Digos, era in contatto con un membro dell'Isis, al quale ha prima chiesto di poter raggiungere la Siria per combattere e, di fronte alle difficoltà del piano, si è detta poi disponibile a un attentato suicida in Italia, senza ricevere risposte.

La ragazza viveva nel quartiere Gratosoglio, alla periferia sud-ovest di Milano, insieme ai genitori e a tre fratelli minori. Evidente per gli inquirenti, il suo percorso di radicalizzazione: nel 2013 era occidentalizzata, sia nel vestiario che nel comportamento, mentre durante il periodo delle attività investigative la donna indossava il niqab completo di guanti neri.

Articoli correlati

Gioia Tauro: sequestrata droga dell’Isis, si temono rapporti tra ‘Ndrangheta e Stato Islamico
Pubblicato il 03/11/2017 • leggi all'articolo
Milano: picchia la moglie perchè rifiuta rapporto a tre, arrestato 57enne
Pubblicato il 02/11/2017 • leggi all'articolo
Milano: fiamme a deposito per stoccaggio rifiuti, aria irrespirabile e case evacuate
Pubblicato il 25/07/2017 • leggi all'articolo
Isis, la tv irachena conferma: ‘’Al Baghdadi morto, presto il nuovo califfo’’
Pubblicato il 11/07/2017 • leggi all'articolo
Campus Party, prima edizione a Milano
Pubblicato il 28/06/2017 • leggi all'articolo
Isis, Mosca: ‘’Forse abbiamo ucciso al Baghdadi in un raid’’
Pubblicato il 16/06/2017 • leggi all'articolo
Milano: indagini su alcuni suicidi legati alla BlueWhale
Pubblicato il 01/06/2017 • leggi all'articolo
Berlusconi: “All’Italia serve una seconda moneta e una legge elettorale”
Pubblicato il 05/04/2017 • leggi all'articolo
Milano: “Ho rotto un femore a un’anziana per allenarmi”, arrestato primario
Pubblicato il 23/03/2017 • leggi all'articolo
Deraglia un treno a Basilea: proveniva da Milano
Pubblicato il 22/03/2017 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus