17/02/14 Beni mobili ed Immobili sequestrati per un valore di 40 milioni: fratelli Mastrominico in arresto

CASERTA. Nella mattinata odierna i Carabinieri del Reparto Operativo di Caserta hanno dato esecuzione a un decreto di sequestro di beni mobili e immobili, società e rapporti finanziari, per un valore complessivo di circa 40 milioni di euro, nella disponibilità dei fratelli Pasquale e Giuseppe Mastrominico, imprenditori,  già tratti in arresto per reati associativi in quanto ritenuti affiliati  al sodalizio  “dei Casalesi - fazione Iovine”.

Il provvedimento, emesso dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere a seguito di mirate indagini svolte dai Carabinieri, sarà altresì notificato ad altre 22 persone, terze intestatarie dei beni, individuate tra perenti e soci nelle attività economiche.  Il sequestro ha riguardato, in particolare, i beni di seguito in elenco, ubicati nelle provincie di Caserta, Napoli, Latina, Frosinone, L’Aquila e Pisa:102 terreni agricoli;78 appartamenti; 8 appartamenti uso ufficio; 20 aree urbane; 13 imprese edili/immobiliari;  2 fabbricati rurali; 84 autorimesse;  3 lastrici solari; 16 locali deposito industriali; 25 veicoli;  59 rapporti bancari.

I fratelli Mastrominico sono stati destinatari, nell’ambito di precedenti attività investigative, dei seguenti provvedimenti:  il 15 novembre del 2011 ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Napoli unitamente ad altre sei persone, per concorso esterno in associazione camorristica; il 29 novembre del 2011, ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Napoli unitamente ad altre due persone, per reati attinenti alle procedure di aggiudicazione di una gara d’appalto, per la riqualificazione urbana e ambientale del comune  di Villa Literno, per un valore complessivo di circa 15 milioni di euro.

 

 

Articoli correlati

Napoli, al via la quinta edizione della Biennale del Libro d'Artista
Pubblicato il 16/07/2019 • leggi all'articolo
Napoli – stupro in Circumvesuviana: presi tre italiani tra i 18 ed i 20 anni
Pubblicato il 07/03/2019 • leggi all'articolo
Napoli – il giovane giornalaio affetto da autismo conquista la città
Pubblicato il 12/02/2019 • leggi all'articolo
Napoli - bomba contro l’ingresso della storica pizzeria di Gino Sorbillo: ‘’Andiamo Avanti’’
Pubblicato il 16/01/2019 • leggi all'articolo
Napoli, un tour ''geniale'': alla scoperta dei luoghi della Ferrante
Pubblicato il 08/12/2018 • leggi all'articolo
Napoli: uomo ucciso a coltellate durante una lite al centro storico
Pubblicato il 03/12/2018 • leggi all'articolo
Tragedia a Caserta: carabiniere 34enne investito da treno mentre inseguiva ladro
Pubblicato il 07/11/2018 • leggi all'articolo
Napoli: sequestra l’ex compagna e la riduce in fin di vita, arrestato 52enne
Pubblicato il 05/11/2018 • leggi all'articolo
Napoli: nuova scossa di terremoto nei Campi Flegrei, scuola evacuata e gente in strada
Pubblicato il 12/10/2018 • leggi all'articolo
Napoli: nel sottosuolo del Plebiscito un ipogeo voluto da Gioacchino Murat
Pubblicato il 01/10/2018 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus