25/02/19 (56) I Benefici delle Lampade di Sale

Dopo aver approfondito il mondo della Cristalloterapia per favorire il nostro Benessere, dobbiamo conoscere un'altra pratica che aiuta a mantenerci in salute: l'utilizzo delle lampade di sale.

L'aria che respiriamo è composta da gas (azoto, ossigeno, argon, anidride carbonica e altri in percentuale minore), e questi gas sono costituiti da ioni positivi e negativi. Gli ioni positivi sono dannosi per le cellule del nostro organismo e vengono generati dal riscaldamento tramite radiatori, dall'aria condizionata, dagli schermi tv e del pc, dagli apparecchi elettronici in genere e dal fumo di sigaretta. Una prevalenza di ioni positivi a scapito di quelli negativi può portare a sintomi quali sonnolenza, vertigini, emicrania, depressione e mancanza di respiro.                                                                                                               

Gli ioni negativi derivano principalmente dalla ionizzazione dell'ossigeno contenuto nell'aria che respiriamo e viceversa e contribuiscono al mantenimento della nostra salute: influiscono sull'ossigenazione, aumentano la concentrazione, la distensione muscolare, rafforzano il sistema immunitario, danno rilassamento, eliminano lo stress, neutralizzano gli inquinanti precipitandoli a terra e quando la concentrazione di ioni negativi raggiunge una certa soglia, il numero di batteri si abbassa notevolmente.

Per riequilibrare la quantità di ioni negativi, è molto utile cambiare spesso l'aria in casa, in particolare l'aria subito dopo i temporali è molto ricca di ioni negativi. Quindi è benefico respirare a fondo dopo un bello scroscio di pioggia, anche e soprattutto se si abita in città!

In commercio esistono alcuni depuratori per l'aria che effettuano questo processo di ionizzazione, ma lo stesso risultato si può ottenere con le lampade a cristalli di sale. Si tratta di cristalli di salgemma di circa 250 milioni di anni fa, che emanano naturalmente ioni negativi.

Il loro processo di ionizzazione avviene attraverso la reazione del sale con l'acqua presente nell'aria: il calore generato dalla lampadina nel cristallo fa rilasciare piccole quantità di ioni di sodio e cloruro che si diffondono nella stanza. La lampada di sale è in pratica uno ionizzatore naturale, capace di riequilibrare i livelli energetici. I suoi effetti benefici si dimostrano soprattutto negli ambienti chiusi, come in casa e in ufficio, dove possono essere di aiuto per ovviare disturbi quali mancanza di concentrazione, stanchezza, sonnolenza e difficoltà respiratorie. Sono gradevoli dal punto di vista estetico e la grandezza e il colore di una lampada di sale sono le variabili che si devono tenere in considerazione al momento dell'acquisto. Più ampia è la stanza, più grande dovrebbe essere la lampada. Anche il colore ha la sua importanza; il salgemma trae le proprie sfumature dal ferro (rosso) oppure dal manganese (giallo). Ecco alcuni esempi di cromoterapia che possono assumere i cristalli di sale:

       Bianco: ha una particolare azione rilassante ed è stimolante per la creatività;

       Arancio: scaccia la malinconia, l'ansia, le preoccupazioni e i blocchi mentali;

       Rosso: è il colore decongestionante per eccellenza;

       Giallo: viene utilizzato negli stati di affaticamento da lavoro e di insufficienza funzionele degli arti.

  

Per i loro effetti benefici e la gradevole luce emessa, queste lampade influenzano in modo positivo il benessere spirituale ed emozionale.

Possiamo dunque arredare la camerette dei bambini o la stanza in cui teniamo la tv o il computer con queste lampade ai cristalli di sale, che oltre agli effetti benefici sulla qualità dell'aria che respiriamo, danno anche un senso di calore all'atmosfera della stanza. Non dimentichiamo comunque che l'ideale è stare spesso all'aria aperta, possibilmente vicino a boschi, o comunque a contatto con la natura!

 

 

 

Articoli correlati

Healthy Life: Apre la nuova rubrica 'Salute e Benessere' di Vocenuova, Cristiana Carradori la redattrice
Pubblicato il 15/04/2013 • leggi all'articolo
Perchè seguire Healthy Life e i consigli di Cristiana Carradori?
Pubblicato il 15/04/2013 • leggi all'articolo
Come funziona questa rubrica?
Pubblicato il 30/04/2013 • leggi all'articolo
(1) Per prima cosa consiglio a tutti la visione del film 'home'
Pubblicato il 15/05/2013 • leggi all'articolo
(7) “L’intestino…radice dell’albero umano e secondo cervello”
Pubblicato il 15/09/2013 • leggi all'articolo
(10) Quale dieta adottare? L’industria del dimagrimento!
Pubblicato il 30/10/2013 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus