05/06/15 Risultati votazione regionali nel Comune di Parete

PARETE - L’art. 48 della Costituzione Italiana stabilisce al comma quarto che “il diritto di voto non può essere limitato se non per incapacità civile o per effetto di sentenza penale irrevocabile o nei casi di indegnità morale indicati dalla Legge”.

Per “diritto di voto” si intende il diritto di partecipare a votazioni di tipo pubblicistico, sia di tipo deliberativo che di tipo elettivo.

La storia del diritto di voto ha inizio in Italia dal lontano 1861 con la proclamazione del Regno d’Italia e l’adozione dello Statuto Albertino (diritto di voto solamente ai cittadini di sesso maschile con almeno 25 anni, di elevato reddito, capaci di scrivere e leggere – cosiddetto “suffragio ristretto”).

Solo dal 1912 si passa al “suffragio universale maschile”, approvato dal Governo Giolitti; solo dal 1946 si passa al “suffragio universale”, estendendo la possibilità di andare a votare anche alle donne; solo dal 1975 il diritto di voto viene esteso anche ai diciottenni considerati da tale momento soggetti maggiorenni.

Per le Regionali della Campania nel Comune di Parete hanno esercitato il proprio diritto di voto circa l’48 % degli aventi diritto, un evento negativo che farebbe rivoltare nella tomba tutti coloro che in Italia e nel mondo hanno combattuto e combattono per garantire il diritto di voto libero a ogni cittadino.

         Nel Comune di Parete su un totale di votanti pari a 4.235, il candidato Presidente Ciarambino Valeria ha ottenuto 791 voti, Caldoro Stefano 1.450 voti, Vozza Salvatore 81 voti, Esposito Marco 8 voti, De Luca Vincenzo 1.725 voti, con l’aggiunta di 140 schede nulle e 40 schede bianche.

Andare a votare è un diritto e un dovere civico, anche nel caso di non affezione ad alcun candidato si può andare all’urna elettorale per votare scheda bianca o per votare scheda nulla, chi non si reca affatto all’urna elettorale non ha successivamente il diritto di proferire alcun pensiero politico essendo persone come lei che hanno generato e generano nel tempo diseguaglianze di ogni genere.

L’Avv. Dell’Aversana Raffaele coglie l’occasione per presentare il suo libro “Utòpia – Manuale per il mondo perfetto” (per un rinnovamento giuridico sociale) acquistabile su http://www.lafeltrinelli.it/libri/aversana-raffaele/utopia-manuale-mondo-perfetto/9788891076571

Avv. s. Dell’Aversana Raffaele 

Articoli correlati

Presepe vivente nel Comune di Parete
Pubblicato il 03/12/2015 • leggi all'articolo
Desolazione nel Comune di Parete
Pubblicato il 23/11/2015 • leggi all'articolo
Armi nel Comune di Parete
Pubblicato il 17/11/2015 • leggi all'articolo
Beneficenza nel Comune di Parete
Pubblicato il 02/11/2015 • leggi all'articolo
La buona scuola nel Comune di Parete
Pubblicato il 23/10/2015 • leggi all'articolo
Prostituzione nel Comune di Parete
Pubblicato il 12/10/2015 • leggi all'articolo
Decima festa della vendemmia nel Comune di Parete
Pubblicato il 29/09/2015 • leggi all'articolo
Caditoie nel Comune di Parete
Pubblicato il 23/09/2015 • leggi all'articolo
Cantautore nel Comune di Parete
Pubblicato il 07/09/2015 • leggi all'articolo
Pusher nel Comune di Parete
Pubblicato il 31/07/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus