06/02/15 Casaluce, beccati tre giovani con mezzo chilo d'erba

CASALUCE. I Carabinieri della Stazione di San Prisco nel corso di un mirato servizio volto alla prevenzione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, nella tarda serata di ieri, hanno sorpreso tre giovani, i quali con fare sospetto, si stavano aggirando nei pressi di un condominio ubicato alla via Roma del comune di Casaluce.

I militari dell’Arma, coordinati dal loro Comandante Mar. A. Matteo Antonio Monaco, intervenuti per identificarli, hanno accertato che gli stessi erano intenti ad occultare all’interno dell’androne condominiale un involucro risultato poi, a seguito di perquisizione, contenere  500 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

M. P. 35enne di Frignano, V. P.35enne di Casaluce e B. A.30enne di Trentola Ducenta sono stati tratti in arresto in flagranza per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente ed accompagnati presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

comments powered by Disqus