18/11/13 Parete, raccolta firme per il giusto impiego delle risorse economiche comunali

PARETE. Anche ieri per l’intera giornata, gli attivisti del Movimento 5 stelle Parete hanno continuato la raccolta firme a sostegno della petizione che mira al giusto impiego delle risorse economiche comunali.

Come tutti sapranno infatti, l’Amministrazione comunale ha intenzione di spendere circa 75000 Euro derivanti dai ricavi dei costi di urbanizzazione, per l’abbattimento di alcuni edifici di proprietà comunale situati nelle adiacenze del Palazzo Ducale, nell’ottica dell’allargamento di Piazza Chiesa. La prospettiva del miglioramento della Piazza non sarebbe male se non fosse che manca un piano di riqualifica del Palazzo Ducale, (sbandierato puntualmente ai quattro venti in odore di campagna elettorale dalle varie forze politiche ma mai realizzato da nessuna Amministrazione) che continua a versare in un stato indecoroso oltre ad un progetto serio di ammodernamento della piazza stessa.

Se l’abbattimento fosse propedeutico ad un serio progetto di riqualifica del Palazzo Ducale e ad una efficace ristrutturazione della piazza, i cittadini sarebbero lieti di sostenerlo, ma c’è l’eventualità di aprire un cantiere col rischio di spendere altri soldi pubblici per la messa i sicurezza.

Il Movimento 5 stelle ritiene che questo sia uno spreco di risorse economiche e propone , considerato il momento di crisi economica che colpisce la nostra società a livello nazionale come nelle realtà locali, di ottimizzare le risorse disponibili impiegandole per la riduzione delle tasse per le classi meno abbienti e per i commercianti, oltre che a sostegno delle persone disoccupate che vivono in condizioni di estremo disagio economico, le quali in cambio di un compenso economico si occuperebbero della manutenzione delle piazze e del verde pubblico. Misure che nella sostanza non sono certamente risolutive della grave crisi del sistema, ma che oggettivamente darebbero un po’ di ossigeno a chi ne ha effettivamente bisogno.

La raccolta firme è proseguita ieri mattina in piazza Berlinguer e la sera in piazza Chiesa dove notevole è stata l’affluenza dei cittadini anch’essi desiderosi di dare sostanza ad una causa giusta ed obbiettiva. Proseguirà ulteriormente nei giorni prossimi con l’impegno degli attivisti che gireranno nelle Strade di Parete con l’obbiettivo difficile ma non impossibile di raggiungere le mille firme. Almeno un ana volta si vuole sperare che gli amministratori tengano conto della volontà popolare.

Articoli correlati

Governo, Di Maio: ''Proponiamo un nuovo incontro tra i capigruppo''
Pubblicato il 22/03/2018 • leggi all'articolo
M5S, Di Maio: ‘’No a governo istituzionale, non abbiamo paura di tornare al voto’’
Pubblicato il 13/03/2018 • leggi all'articolo
M5S, Di Maio: ‘’Prossima settimana conoscerete la squadra di governo’’
Pubblicato il 22/02/2018 • leggi all'articolo
M5S, Di Maio presenta i supercompetenti: ‘’Ecco la nostra super squadra’’
Pubblicato il 29/01/2018 • leggi all'articolo
Insieme a gonfie vele in un mare di giustizia: il manifesto per l'UNICEF di Giuseppe
Pubblicato il 21/11/2017 • leggi all'articolo
M5S, Di Maio: ‘’Puntiamo al 40%, altrimenti cercheremo convergenza su temi’’
Pubblicato il 13/11/2017 • leggi all'articolo
The World's Biggest Eye Contact Event 2017
Pubblicato il 25/09/2017 • leggi all'articolo
M5S: chiusa la votazione per le primarie, sabato la proclamazione
Pubblicato il 22/09/2017 • leggi all'articolo
Casalnuovo reagisce! Il corteo #StopBiodicio
Pubblicato il 25/07/2017 • leggi all'articolo
M5S, Di Maio: “Cancellata l’assicurazione dei deputati per le punture di insetto”
Pubblicato il 06/04/2017 • leggi all'articolo