25/11/14 Tasse: senza pietà

ROMA. Il 2014 si è aperto con una raffica di aumenti: dalle bollette elettriche, alle tariffe autostradali , dalla Tari alle imposte sui prodotti finanziari etc. La situazione economica degli italiani diventa così sempre più critica: solo per le bollette di luce, gas, acqua e telefono il numero delle famiglie morose, già molto alto,  è destinato ad aumentare a dismisura.

Secondo alcune stime, quasi il 90% delle tredicesime se ne andrà solo per pagare tasse, bolli, bollette e mutui. Risultato: la spesa per i consumi natalizi calerà vistosamente. Le tredicesime saranno falcidiate infatti dagli infiniti aumenti dei balzelli che ci tartassano costantemente: rincari sulla RC auto, sulla benzina per effetto delle accise, sulle tariffe autostradali, sul bollo auto, sull’IMU per la seconda casa. E poi si profilano all’orizzonte nuovi balzelli, come ad esempio l’IRI, l’imposta regionale sulle immatricolazioni per le nuove auto. Il 2015 sarà caratterizzato da un nuovo deciso incremento delle bollette di luce, gas e acqua. Dal 2009 ad oggi, le bollette della luce sono addirittura triplicate.

In sostanza, il peso della bolletta si è gonfiato (1,7%) non tanto a causa del prezzo della corrente elettrica quanto per la componente fiscale imposta, che serve a coprire le più svariate esigenze, alla stregua delle accise per il carburante. Anche le bollette per il gas subiranno un deciso incremento ( 5%), legato solo in parte alla crisi ucraina. Ulteriori rincari riguarderanno le tariffe dell’acqua (5%) a causa soprattutto della necessità del Paese di mettersi in regola con gli altri Paesi UE per quanto attiene alle infrastrutture e ai sistemi depurativi delle acque. Ma non finisce qui. Potrebbe uscir fuori anche una nuova tassa di successione attraverso la legge di stabilità. Poveri noi!. Ed intanto, mentre l’Italia affonda, arrivano notizie positive per la  Grecia che,pur contando su un’economia basata quasi esclusivamente sul turismo, ricomincia a crescere.

Articoli correlati

Salvini: ‘’Se serve ignoreremo il tetto del 3%. Governo coi Cinque Stelle? Vedremo’’
Pubblicato il 13/03/2018 • leggi all'articolo
Tasse, Renzi: “Dall’anno prossimo abbasseremo Ires e Iri”
Pubblicato il 01/09/2016 • leggi all'articolo
Renzi: "Col nostro Governo le tasse vanno giù, prima andavano su"
Pubblicato il 16/02/2016 • leggi all'articolo
Legge di Stabilità, Renzi: "Meno tasse per tutti"
Pubblicato il 22/10/2015 • leggi all'articolo
Renzi contro Bruxelles: “Le tasse non sono più una cosa bellissima”
Pubblicato il 16/10/2015 • leggi all'articolo
Il Codacons denuncia: "In 3 anni Tasi e Imu aumentate del 177%"
Pubblicato il 28/08/2015 • leggi all'articolo
Renzi agli ambasciatori: ''Stagione inedita di riforme, l'Italia non è più il paese delle tasse''
Pubblicato il 29/07/2015 • leggi all'articolo
Padoan: ''Italia merita meno tasse, sarà una rivoluzione''
Pubblicato il 22/07/2015 • leggi all'articolo
Def, Padoan: ''Meno tasse e più lavoro''
Pubblicato il 08/04/2015 • leggi all'articolo
Renzi: ''Basta sacrifici e nuove tasse, l'Italia riparte''
Pubblicato il 07/04/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus