23/02/16 Tangenti Lombardia: Maroni vara il piano d'azione anticorruzione

MILANO. Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, ha presentato un progetto di legge per istituire un'autorità anti-corruzione regionale "dopo i gravi fatti" portati alla luce dal caso Rizzi. Lo ha annunciato lo stesso Maroni, spiegando che la futura Arac (sul modello dell'Anac nazionale guidata da Raffaele Cantone) farà parte di un nuovo piano d'azione anticorruzione e dovrà "svolgere attività di prevenzione e di contrasto della corruzione e dell'illegalità nella Regione e negli enti del sistema regionale".

"Se nonostante tutti i controlli che abbiamo è successo quello che è successo, vuol dire che c'é qualcosa che non va", ha detto Maroni. A chi gli ha chiesto perché queste iniziative non siano già state messe in atto con l'arresto del vicegovernatore Mario Mantovani, Maroni ha risposto che "la vicenda Mantovani era episodica, qui invece siamo di fronte ad un sistema, ed è molto molto più grave". (ANSA)

Articoli correlati

Autonomia Lombardia, Maroni firma il decreto: referendum il 22 ottobre
Pubblicato il 29/05/2017 • leggi all'articolo
Corruzioni e tangenti Grandi opere: 14 arresti in tutta Italia
Pubblicato il 27/10/2016 • leggi all'articolo
Lombardia: tangenti su opere pubbliche, 14 arresti
Pubblicato il 04/10/2016 • leggi all'articolo
Lega, Maroni: “La strategia di Salvini è vincente”
Pubblicato il 19/09/2016 • leggi all'articolo
Benevento: dirigente comunale usava strumento chirurgico per spiare nelle buste delle gare, 10 arresti
Pubblicato il 27/06/2016 • leggi all'articolo
Processo Maugeri: Maroni chiede 5,6 milioni di danni a Formigoni
Pubblicato il 06/05/2016 • leggi all'articolo
Consulta boccia legge anti-moschee, Maroni: "Sinistra esulta Allah Akbar"
Pubblicato il 24/02/2016 • leggi all'articolo
'Ndrangheta in Lombardia: blitz dei carabinieri, 28 arresti
Pubblicato il 18/02/2016 • leggi all'articolo
Tangenti, sistema Sesto: assolto Filippo Penati
Pubblicato il 10/12/2015 • leggi all'articolo
Tangenti: arrestato Dario Lo Bosco, presidente della Rete Ferroviaria Italiana
Pubblicato il 29/10/2015 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus