14/09/13 Al-Qaeda; 'Colpiremo l'economia americana per distruggere gli Stati Uniti'

MEDIO ORIENTE. E' con le parole di Ayman Al Zawahri, che Al-Qaeda delinea le sue mosse contro gli Stati Uniti.

"La guerra continuerà sul territorio americano", spiega il numero uno dell'organizzazione terroristica, in un audiomessaggio lanciato l'11 settembre scorso, giorno simbolo per gli americani, e simbolo di quell'attentato alle Torri Gemelle, che ha spiazzato l'intero occidente.

La tattica sembra scontata, quasi lineare, infatti, Al Zawahri intende colpire il nemico americano, lì dove sembra più forte, ma dove in realtà non lo è, cioè nell'economia. Specifica, infatti, di attaccare "qui e là" sul territorio americano, in modo da distruggere l'economia e limitarne le spese per la sicurezza.

Ma perché puntare proprio la pistola sull'economia? Al Zawahri spiega che il punto debole dell'America "E' la sua economia perché essa è traballante a causa di tutte le spese militari impegnate per la sicurezza", quindi "Per fare restare l'America sotto pressione e in stato d'allerta - continua il numero uno di Al-Qaeda - occorre qualche attacco qui, e qualche attacco là. Dobbiamo dunque continuare questa guerra sul loro territorio".

Sempre secondo Ayman Al Zawahri, il punto di riferimento ideale sarebbe l'attentanto di Boston, avvenuto ad aprile scorso, durante la consueta maratona cittadina, che vide morire 3 persone e il ferimento di circa 260 di esse. 

In questo modo, Al-Qaeda riuscirebbe a far "dissanguare economicamente" gli Stati Uniti, ed a tenerli in uno "stato di pressione e trepidazione". Insomma, quella studiata da Al Zawahri sembra essere una guerra fatta di nervi, una guerra in cui perde il primo che molla al primo segno di cedimento.

Articoli correlati

Terrorismo: fermato a Napoli 34enne gambiamo legato all’Isis
Pubblicato il 26/06/2018 • leggi all'articolo
Terrorismo: smantellate due cellule jihadiste, arresti in tutta Italia
Pubblicato il 10/05/2018 • leggi all'articolo
Napoli: 21enne gambiano arrestato per terrorismo, progettava attentato
Pubblicato il 26/04/2018 • leggi all'articolo
Terrorismo: colpo alla rete di Anis Amri a Latina, cinque arresti
Pubblicato il 29/03/2018 • leggi all'articolo
Terrorismo: 58enne arrestato a Foggia per legami con l’Isis
Pubblicato il 27/03/2018 • leggi all'articolo
Terrorismo: sgominata cellula jihadista a Venezia, tre arresti
Pubblicato il 30/03/2017 • leggi all'articolo
Al Assad “Le truppe americane sono arrivate in Siria senza invito, sono invasori”
Pubblicato il 11/03/2017 • leggi all'articolo
Terrorismo, l’intelligence: “Per l’Italia rischio attentati sempre più concreto”
Pubblicato il 27/02/2017 • leggi all'articolo
Terrorismo, Gentiloni: “Radicalizzazione in carcere e sul web”
Pubblicato il 05/01/2017 • leggi all'articolo
Terrorismo: arriva il super database per scovare foto e video di propaganda
Pubblicato il 07/12/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus