29/03/18 Terrorismo: colpo alla rete di Anis Amri a Latina, cinque arresti

LATINA. Gli uomini della polizia, su ordine della Procura di Roma, hanno rrestato diverse persone riconducibili alla rete di Anis Amri, il tunisino autore della strage al mercatino di Natale di Berlino, ucciso a Sesto San Giovanni (Milano) il 23 dicembre del 2016. In carcere sono finiti quattro tunisini, che abitavano tra Napoli e Caserta, mentre a un palestinese 38enne, Abdel Salem Napulsi, già detenuto a Rebibbia è stato notificato l'ordine di arresto.

Uno dei tunisini coinvolti, di Latina, avrebbe dovuto procurare ad Amri falsi documenti di identità per permettergli di lasciare l'Italia. I reati ipotizzati per i cinque arrestati sono addestramento e attività con finalità di terrorismo internazionale e associazione a delinquere finalizzata alla falsificazione di documenti e al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Oltre agli arresti, l'operazione denominata "Mosaico" ha fatto scattare diverse  perquisizioni nelle province di Latina, Roma, Caserta, Napoli, Matera e Viterbo.

Articoli correlati

Terrorismo: fermato a Napoli 34enne gambiamo legato all’Isis
Pubblicato il 26/06/2018 • leggi all'articolo
Terrorismo: smantellate due cellule jihadiste, arresti in tutta Italia
Pubblicato il 10/05/2018 • leggi all'articolo
Napoli: 21enne gambiano arrestato per terrorismo, progettava attentato
Pubblicato il 26/04/2018 • leggi all'articolo
Terrorismo: 58enne arrestato a Foggia per legami con l’Isis
Pubblicato il 27/03/2018 • leggi all'articolo
Terrorismo: sgominata cellula jihadista a Venezia, tre arresti
Pubblicato il 30/03/2017 • leggi all'articolo
Terrorismo, l’intelligence: “Per l’Italia rischio attentati sempre più concreto”
Pubblicato il 27/02/2017 • leggi all'articolo
Terrorismo, Gentiloni: “Radicalizzazione in carcere e sul web”
Pubblicato il 05/01/2017 • leggi all'articolo
Terrorismo: arriva il super database per scovare foto e video di propaganda
Pubblicato il 07/12/2016 • leggi all'articolo
Terrorismo: arrestato in Sudan Abu Nassim, reclutatore Isis in Italia
Pubblicato il 14/11/2016 • leggi all'articolo
Terrorismo, il capo dell’MI5: “Ci saranno attacchi in Gran Bretagna”
Pubblicato il 01/11/2016 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus