27/07/17 Sant’Antimo – caso Rosa Di Domenico, il sindaco Russo: ‘’La comunità deve mobilitarsi’’

SANT’ANTIMO. “Non si può restare inermi di fronte ad un dramma come quello che sta vivendo la famiglia della minore Rosa Di Domenico, la comunità vuole e, deve, mobilitarsi”, così il Sindaco Aurelio Russo, che ha deciso di scendere in campo a sostegno dei familiari della 14enne, scomparsa da Sant’Antimo il  25/05/2017.

 

Con questo obiettivo il primo cittadino ha inteso organizzare  per lunedì 31/07/2017, alle ore 11,00, presso la sala giunta del Comune un incontro operativo a cui sono state invitate forze dell'ordine, delle comunità parrocchiali, delle associazioni di volontariato e di assistenza socio-culturale agli immigrati, della comunità islamica presente sul territorio e del responsabile per l’immigrazione presso la Caritas diocesana di Aversa.

 

All’incontro, oltre al Sindaco, prenderà parte l’Assessore alle politiche sociali, Francesco Esempio.

 

L’Amministrazione attraverso questa iniziativa, si impegna a mettere in campo tutte le azioni necessarie, oltre a quelle già intraprese, per individuare interventi in favore e a sostegno dei familiari della minore scomparsa.

comments powered by Disqus