28/11/17 Grande successo per la cena di beneficenza organizzata dall’Ass. Salute Donna Campania

AVERSA. Anche quest’anno l’Associazione Salute Donna Campania ha organizzato una serata con cena \ spettacolo, allietata dal gruppo “I Numi”, che ha avuto come finalità importante la raccolta fondi da destinare alla prevenzione dei tumori femminili , così da essere sempre in prima linea per il benessere delle donne. L’evento si è tenuto il 24 Novembre 2017 presso il ristorante “Country House” di Carinaro e ha visto la partecipazione di circa 120 persone, la maggior parte delle quali membri iscritti, ma anche di simpatizzanti e di coloro che da anni sostengono e seguono l’associazione.

Tanti docenti e medici presenti; tra i medici, lo stesso Presidente Regionale dell’Associazione Salute Donna, il Dott. Aldo Sant’Arsiere, e il Dott. Silvio Coppola, ecografo, impegnato da anni nell’associazione.  La serata ha avuto inizio coi ringraziamenti e saluti del Dott. Sant’Arsiere, che ha ricordato le finalità dell’associazione , cioè l’impegno da anni per la prevenzione dei tumori al seno della popolazione femminile, e ha parlato di importanti novità a partire dal corrente anno, cioè di una svolta a questo tipo di attività da quest’anno  grazie alla presenza dell’ASL , che in modo davvero ottimale offre il servizio per il target di popolazione  dello screening, come si è potuto constatare dalla presenza per le strade di Aversa di un TIR , su cui era possibile richiedere o effettuare visite senologiche, mammografie e pap-test.

Il presidente ha anche sottolineato la grande opera di formazione e informazione svolta da anni dall’associazione,  affinchè tutte le donne aderissero alla chiamata attiva, gratuita di prevenzione e come questa stia avendo successo, dal momento in cui la percentuale di adesione è aumentata. Ha continuato, inoltre, dicendo che il target di popolazione si è abbassato un po’ e ha raggiunto quelle donne che non sono “servite” dall’azienda, cioè al di sotto dei 40 anni, e in particolare quelle che hanno una familiarità con questo tipo di patologia, il tumore al seno, le quali sono costrette a partire già dai 25 anni a sottoporsi a controlli  più stretti ,che non riguardano solo la mammografia, ma visite senologiche ed ecografie.

Il presidente ha poi salutato e ringraziato i presenti a nome della dott.ssa Annamaria Mariniello, Presidente dell’Associazione Salute Donna di Aversa, la quale  non è potuta essere presente, ricordando che  l’associazione presta la sua opera attraverso un ambulatorio di ecografia e senologia con sede ad Aversa presso la chiesa Santa Teresa del Bambin Gesù, dove lo stesso Dott. Silvio Coppola da ben otto anni offre a titolo gratuito servizio a chi ne ha bisogno un giorno a settimana.  Quest’anno il Direttivo ha deciso di donare al reparto di Oncologia dell’ospedale di Aversa una poltrona per la somministrazione di chemioterapici. Infine, viene sottolineato che l’opera di prevenzione continuerà attraverso altre iniziative importanti, le quali  saranno comunicate a tutti, specie agli iscritti, e a chi vuole iscriversi mediante un piccolo contributo annuo di 10,00 euro. Successivamente, la parola passa al Dott. Silvio Coppola, che dopo aver salutato i presenti, ringrazia tutti per aver contribuito alla crescita dell’associazione grazie alla preziosa collaborazione dei suoi volontari e dei contributi dei numerosi iscritti. Inoltre, Coppola ha evidenziato l’importanza di promuovere uno stile di vita corretto ,incoraggiando le donne a conoscere e controllare con regolarità il proprio corpo, ricordando a tutti che sono state visitate proprio da lui quest’anno tante donne, alcune delle quali necessitavano di interventi immediati. La serata è terminata con l’estrazione di alcuni premi in palio ,resa possibile dall’acquisto di biglietti del costo esiguo di 5,00 euro, tutti devoluti all’associazione, affinchè si continui l’opera di prevenzione dei tumori femminili.

comments powered by Disqus