02/10/18 Roma: tenevano segregata in casa la figlia 17enne perchè lesbica, la giovane scappa e avvisa la polizia

ROMA. Una 17enne in provincia di Roma era costretta a vivere segregata in casa dai genitori perchè lesbica.  Quando rimaneva sola nell'abitazione, i genitori chiudevano la porta a chiave con lei dentro". La giovane è riuscita a scappare ed è stata affidata a una struttura protetta per minori.

La 17enne era riuscita a fuggire una prima volta e a chiamare le forze dell'ordine, che vista la minore età, la hanno riconsegnata alla famiglia successivamente la ragazza è riuscita a scappare di nuovo e ha contattato il  servizio Gay Help Line. Del caso si occupa la Procura dei Minori.

Articoli correlati

Roma: incendio all’impianto di trattamento rifiuti di Rocca Cencia
Pubblicato il 25/03/2019 • leggi all'articolo
Classifica qualità della vita: primo posto a Bolzano, crolla Roma. Napoli 108esima
Pubblicato il 19/11/2018 • leggi all'articolo
Roma: sgomberato il centro migranti Baobab
Pubblicato il 13/11/2018 • leggi all'articolo
Roma: urla ‘’buffone’’ a Salvini, denunciata 59enne
Pubblicato il 13/11/2018 • leggi all'articolo
Roma: ossa nella sede della Nunziatura, forse di Emanuela Orlandi
Pubblicato il 31/10/2018 • leggi all'articolo
Roma: auto su pedoni in zona San Pietro, 5 feriti
Pubblicato il 20/09/2018 • leggi all'articolo
Roma: militare 25enne si spara a Palazzo Grazioli
Pubblicato il 30/07/2018 • leggi all'articolo
Roma: allarme ragno violino, numerosi ricoveri in ospedale
Pubblicato il 17/07/2018 • leggi all'articolo
Roma: scritta BR su lapide Aldo Moro in via Fani
Pubblicato il 22/03/2018 • leggi all'articolo
Roma show, Napoli umiliato: è poker giallorosso
Pubblicato il 03/03/2018 • leggi all'articolo

comments powered by Disqus